Salute, energia e ambiente le priorità dei consumatori

Salute, energie rinnovabili e ambiente dovrebbero essere in cima alle priorità di tecnologia ed innovazione, stando ai risultati di un sondaggio svolto presso 3.500 consumatori pubblicati da Farnell element14. Lo studio Engineering a Connected World esplora l’interesse dei consumatori nelle nuove tecnologie quali internet delle cose, auto senza conducente, robotica e “gesture control”, e la loro adozione. I risultati della ricerca globale sui consumatori, svolta in Australia, Cina, Francia, Germania, India, Regno Unito e Stati Uniti, rivelano che il 59% delle persone ritengono che la salute debba essere al primo posto in temi di tecnologia ed innovazione, seguita da energie rinnovabili (56%) e ambiente (47%). Lo studio svela inoltre alcune tecnologie specifiche che i consumatori vorrebbero vedere nel 2015, come Internet universale ad elevatissima velocità (68%) e schermi flessibili o pieghevoli (40%). Il 37% vorrebbe che quest’anno diventassero realtà i veicoli in grado di circolare senza conducente e il turismo spaziale attira il 15% degli intervistati.

Pubblica i tuoi commenti