Murata sponsor del Nordic IoT Hackathon 2016

Lo scorso aprile, Murata è stata Gold Sponsor del Nordic IoT Hackathon 2016, evento che si è svolto a Lund, in Svezia. Si è trattato di un appuntamento a cui hanno preso parte i migliori sviluppatori di tutto il mondo impegnati nella progettazione di edifici intelligenti e infrastrutture di tipo healthcare. Si è registrata una partecipazione davvero internazionale, con team provenienti dalla Russia, Usa, Canada, Israele, Germania e, ovviamente, Svezia. “Il Nordic IoT Hackathon”, ha spiegato Hiroshi Dan, Product Manager, Sensors, Murata, “rappresenta per noi un appuntamento chiave. Fornire supporto per la creazione e lo sviluppo di applicazioni IoT è un aspetto centrale della nostra attività e non vediamo l'ora di lavorare insieme con gli ingegneri più giovani per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi di progettazione.” Murata ha fornito il sensore Mems che utilizza balistocardiografia (Bcg) SCA11H, al fine di rilevare e misurare la frequenza cardiaca e respiratoria senza bisogno di cavi o altri connettori al corpo del paziente.


Pubblica i tuoi commenti