Il valore aggiunto della distribuzione

PROGETTAZIONE –

RS Components ha risposto alle nuove esigenze dei propri clienti, lanciando la soluzione DesignSpark a supporto dei progettisti e diventando il punto di riferimento del mondo della progettazione elettronica.

Negli ultimi anni, complice la situazione economica mondiale e l'avvento di nuove tecnologie come l'e-commerce e le applicazioni in ambito mobile, anche la distribuzione a catalogo è cambiata notevolmente. In Italia, ad esempio, c'è stata una grande trasformazione che ha riguardato le dimensioni e la frammentazione degli attori presenti sul mercato. Quel processo di concentrazione dei distributori, avvenuto negli anni scorsi all'estero, si è presentato anche nel nostro Paese in tempi recenti, andando così a mutare sensibilmente lo scenario della distribuzione a catalogo. Iniziata come un business a livello prevalentemente familiare, caratteristica che ha rappresentato uno dei punti forza all'inizio, la distribuzione italiana si è presto resa conto di quanto questo fosse anche un punto di debolezza. Aumentando i volumi di vendita sono aumentate le difficoltà connesse alla gestione di strutture sempre più grandi, e se a questo si aggiunge anche la variabile finanziaria, è facile capire come negli ultimi anni, soprattutto in occasione della grave crisi da cui siamo appena usciti, la situazione distributiva sia cambiata rispetto al passato.

Una strategia regionale
In questo nuovo scenario si colloca RS Components, appartenente al Gruppo Electrocomponents plc e maggiore distributore mondiale di prodotti elettronici, elettromeccanici e industriali con oltre 1,5 milioni di clienti in tutti i continenti. Oltre a distribuire una gamma di oltre 500.000 prodotti, RS è conosciuta per l'eccellenza del servizio e per la capacità di supportare i propri clienti in ogni fase del lavoro: dalla ricerca e sviluppo, alla pre-produzione, dalla manutenzione alla riparazione. Negli ultimi anni, l'azienda ha dato vita ad un importante progetto di rinnovamento, che è stato annunciato lo scorso anno con il nome di “regionalizzazione”: si tratta della creazione e implementazione di un approccio comune, perfettamente uniforme a livello globale, in tutte le filiali di RS, per tutto ciò che riguarda la logistica, fino alla politica dei prezzi. Questo non per controllare o per frenare le iniziative locali ma, al contrario, per rendere l'organizzazione più competitiva e flessibile, pronta a reagire nel caso di eventi non gestibili localmente. Questa tendenza all'integrazione, iniziata parecchi anni fa, assume oggi un'importanza centrale in un mondo che è sempre più senza confini. E i risultati hanno confermato la strategia scelta da RS: l'anno fiscale appena concluso (31 marzo 2011) ha fatto registrare per RS Europa una crescita del fatturato pari al 21%.
 
Un canale per i progettisti
Grazie alla struttura sempre più globale e integrata che rispetta le esigenze dei mercati locali, RS è riuscita rispondere alle nuove esigenze dei propri clienti, in particolare diventando il punto di riferimento del mondo della progettazione. Nel luglio 2010 è stato, infatti, lanciato DesignSpark (www.designspark.com), un canale di accesso unico nel suo genere, che dà ai progettisti la possibilità di entrare in un universo dedicato a loro, con risorse, informazioni e assistenza dedicata e specifica su tutte le fasi della progettazione. DesignSpark ha aperto un varco nella massa di informazioni di progettazione incoerenti presenti in Internet, venendo subito riconosciuta come fonte accreditata e affidabile di informazioni, recensioni e risorse. Più che un semplice sito web, DesignSpark rappresenta per la community dei progettisti elettronici un ambiente in cui non solo si possono trovare consigli di progettazione e recensioni utili per comunicare l'avvio di nuovi progetti, ma anche possibilità di crescita, grazie all'opportunità di creare contatti con i partner, scambiare idee e contribuire a varie fonti di informazione online preziose, utili per l'intero ciclo di progettazione. Una delle caratteristiche principali di DesignSpark è rappresentata dall'esaustiva raccolta di recensioni indipendenti per i kit di sviluppo e le piattaforme di valutazione, fornita da progettisti a progettisti. Questa funzionalità permette agli utenti di pubblicare i propri commenti e le proprie opinioni su ogni kit. Inoltre, grazie al Design Centre, che contiene consigli e suggerimenti tecnici pubblicati sempre dai membri di DesignSpark, gli utenti sono aggiornati costantemente sulle ultime novità nell'ambito della progettazione, e grazie agli utili collegamenti con il sito web di RS, questo centro semplifica e velocizza la scelta e l'integrazione dei componenti nei pacchetti software di progettazione. Una sezione per i partner è stata creata appositamente per consentire ai membri di DesignSpark di mettersi in contatto con società e privati in grado di fornire informazioni, assistenza o risorse per uno sviluppo più rapido della progettazione. Tra i partner presenti spiccano alcuni brand noti: produttori di componenti, consulenti di progettazione e nuovi partner si aggiungono ogni giorno.

Soluzioni per progettare Pcb
Non bisogna dimenticare che negli ultimi mesi RS ha lanciato altri strumenti gratuiti per velocizzare il processo di progettazione. Tra tutti spicca DesignSpark PCB, il software di progettazione professionale Pcb che può essere scaricato gratuitamente da tutti gli utenti registrati (ad oggi sono più di 23.000). Si tratta di un pacchetto di acquisizione schemi e progettazione Pcb senza limitazioni, una vera rivoluzione del settore. Il grande successo ottenuto dal recente aggiornamento alla versione 2.0 di DesignSpark PCB, ha confermato l'impegno di RS, soprattutto per le due novità offerte: la possibilità di visualizzare in 3D i layout Pcb e il potenziamento delle funzionalità di gestione della libreria.
Considerando gli oltre 50.000 download effettuati dal lancio di DesignSpark PCB, solo 8 mesi fa, e il fatto che i progettisti confermano di apprezzare la possibilità di avere una piattaforma tecnica davvero utile e funzionale, risulta evidente che RS è sulla strada giusta per dimostrare ancora una volta il proprio impegno verso la clientela.
Infine, nel quadro di un impegno costante volto ad assicurare ai progettisti un reale valore aggiunto, RS ha anche sviluppato e lanciato due strumenti molto apprezzati dai progettisti:
Component Chooser, il più potente e ricco motore di ricerca parametrico di componenti, in grado di effettuare ricerche fra oltre 7 milioni di attributi per oltre 300.000 componenti;
• Una libreria di modelli Cad 3D, per oltre 45.000 componenti elettronici, disponibili in ben 20 formati file differenti.

Pubblica i tuoi commenti