Analog Devices presenta un nuovo controllore boost asincrono a 2 fasi

Analog Devices annuncia l’LTC7840 Power by Linear, un controllore boost asincrono a 2 fasi che pilota due stadi esterni a MOSFET di potenza a canale-N. Può essere configurato come regolatore boost a uscita singola o duale oppure, per tensioni più elevate, l'uscita del primo canale può alimentare l'ingresso del secondo, permettendo di raggiungere tensioni d'uscita che superano le centinaia di volt. Un'applicazione tipica dell’LTC7840 prevede una tensione di ingresso di 12V che viene incrementata a 48V attraverso il primo canale e portata da 48V a 240V dal secondo, con una corrente d'uscita che può arrivare fino a 700mA, caratteristica che lo rende ideale per applicazioni automotive, industriali e medicali.

L’LTC7840 opera in un intervallo di tensioni d'ingresso da 5,5V a 60V e regola tensioni d'uscita limitate soltanto dalla scelta dei componenti esterni. Per ridurre al minimo i requisiti di filtraggio di ingresso e di uscita, si possono sincronizzare fuori-fase fino a 4 stadi di potenza. I MOSFET esterni commutano a frequenza fissa programmabile da 50kHz a 425kHz e sono sincronizzabili con un clock esterno. Ciascun canale dell'LTC7840 può anche essere configurato in topologia SEPIC o flyback, rendendo il circuito altamente versatile. Caratteristiche aggiuntive includono: valore massimo del duty cycle regolabile, durata minima di “on” regolabile, protezioni overload e overvoltage unite alla modalità di controllo “peak current”.

L’LTC7840 è disponibile in due package thermally enhanced da 28-pin: QFN a basso profilo di 4mm x 5mm e TSSOP. Per il funzionamento con temperatura di giunzione nell'intervallo da –40°C a 125 °C sono previsti i gradi termici E (esteso) e I (industriale), il grado H è disponibile per alta temperatura da –40°C a 150°C.

Pubblica i tuoi commenti