Sintetizzatori a numero intero a basso rumore

CIRCUITI INTEGRATI –

Tra le ultime proposte di Linear Technology i sintetizzatori a numero intero da 373 MHz a 5,79 GHz con rumore e spurie ultrabassi e Vco integrato rivolti alle nuove generazioni di base station e i convertitori analogico-digitali a 14 bit e 310 Msps per applicazioni di predistorisione digitale.

L'LTC6946 recentemente presentato da Linear Technology è il primo dispositivo di una famiglia di sintetizzatori a numero intero ad alte prestazioni con Vco integrato in grado di fornire un rumore di fase in banda a loop chiuso normalizzato di -226 dBc/Hz, un rumore 1/f in banda normalizzato di -274 dBc/Hz e un'eccezionale uscita spurie pari a -103dBc. In un'applicazione tipica da 900 MHz, queste specifiche prestazionali forniscono un rumore di fase a loop chiuso di -100dBc/Hz con offset di 1kHz. Il dispositivo è disponibile in tre opzioni di frequenza: l'LTC6946-1 si regola da 2,240 GHz a 3,740 GHz, l'LTC6946-2 da 3,080 GHz a 4,910 GHz e l'LTC6946-3 da 3,840 GHz a 5,790 GHz. Inoltre, ogni modello è provvisto di un partitore di uscita su chip programmabile da 1 a 6 per estendere la copertura della frequenza fino a 373MHz.

Funzionamento a basso rumore
Questa famiglia di dispositivi integra un Pll da 5,7GHz a basso rumore, che include a sua volta un partitore di riferimento, un demodulatore in fase e frequenza con indicatore di phase-locked, una pompa di carica ultrasilenziosa e un partitore di feedback a intero per garantire un funzionamento Pll a basso rumore. Il circuito PLL è combinato con un Vco a basso rumore e prevede l'auto-calibrazione interna in modo da garantire una regolazione ottimale del risonatore Vco per offrire le migliori prestazioni in termini di rumore di fase. Il Vco non richiede componenti esterni. La porta seriale bidirezionale su chip compatibile con l'interfaccia Spi consente di regolare e monitorare la frequenza, nonché di leggere le informazioni sullo stato del registro e del loop. Il basso rumore di fase e le spurie ridotte di questa famiglia di sintetizzatori di frequenza migliorano le prestazioni delle stazioni base multibanda che supportano gli standard Lte, W-Cdma, Umts, Cdma, Gsm e WiMax. Grazie all'elevata frequenza, questa gamma di prodotti supporta anche l'accesso wireless point-to-point a banda larga, i sistemi militari/aeronautici e le applicazioni di test e misurazione ad alte performance. A supporto è disponibile il software PLLWizard, uno strumento di progettazione completo basato su Pc che agevola il controllo interattivo e l'interfacciamento con la scheda di valutazione dell'LTC6946.

Adc a 14 bit e 310 Msps
Linear ha aggiunto al suo portafoglio anche una nuova famiglia di convertitori analogico-digitali a due canali e a canale singolo a 14 bit e 310 Msps, per il campionamento di alte frequenze IF, progettata per le applicazioni di linearizzazione con pre- distorsione digitale ad elevata larghezza di banda. La pre-distorsione digitale è un sistema di feedback a loop chiuso che esegue la campionatura della larghezza di banda di distorsione sull'uscita del trasmettitore della stazione base e regola il segnale in ingresso per eliminare i sistemi anti-distorsione di intermodulazione dell'amplificatore di potenza. Ciò consente al trasmettitore di funzionare alla massima efficienza, con un punto di compressione di 1 dB, dove la risposta dell'amplificatore
di potenza non è lineare. L'LTC2158-14 è il primo Adc a due canali a 310 Msps che supporta la linearizzazione delle larghezze di banda di trasmissione fino a 60 MHz con campionatura I/Q e che offre una bassa latenza sul pipeline, appena 5 cicli di clock per un adattamento rapido.

Pubblica i tuoi commenti