Preoccupazioni per il costo del piombo

ANIE –

AssoAutomazione, associazione

AssoAutomazione, associazione di ANIE, ha dichiarato di vedere con particolare preoccupazione il forte aumento del prezzo del piombo. A scontarne gli effetti negativi, è soprattutto l'industria delle batterie e di conseguenza i produttori di gruppi statici di continuità. Nell'ultimo anno le quotazioni del piombo hanno infatti registrato una crescita media mensile dell'7,6%, raggiungendo in settembre il picco di 3.223 $/t. contro i 952 di gennaio 2005. L'incremento medio mensile delle quotazioni al London Metal Exchange ha visto una marcata accelerazione nei mesi di giugno e luglio 2007 (rispettivamente del 15,5% e 27,1%). I produttori di Ups associati ad AssoAutomazione hanno voluto evidenziare questo particolare momento, sottolineando lo sforzo che molti produttori di Ups hanno profuso negli ultimi tempi, assorbendo gli aumenti che erano già in atto da diversi mesi, con costi che evidentemente non sono più sostenibili.

Pubblica i tuoi commenti