Forme d’onda per qualsiasi esigenza di test

GENERATORI –

Con questa nuova serie LeCroy introduce sul mercato nuovi generatori di forme d’onda arbitrarie ad elevata frequenza di campionamento ed alta risoluzione che consentono la generazione di forme d’onda sia analogiche che digitali.

È disponibile la nuova serie di generatori di forme d'onda arbitrarie ArbStudio proposta da LeCroy. Questi innovativi Awg si caratterizzano per capacità di generare segnali fino a 125 MHz con elevate frequenze di campionamento, grandi profondità di memoria e notevole risoluzione verticale; un'ulteriore importante caratteristica è la dotazione di una varietà di modalità operative, con capacità di generazione di segnali modulati e di pattern digitali. L'interfaccia software che controlla le componenti hardware è stata progettata per semplificare la creazione di forme d'onda grazie ad un albero di navigazione intuitivo, che consente l'accesso immediato a tutti i canali di generazione assieme a visualizzazioni speciali per controllare le funzioni di output base del generatore assieme alle capacità di modulazione dell'ampiezza degli impulsi.
La possibilità di avere unità a 2 e 4 canali in un unico formato compatto consente di risparmiare spazio in laboratorio, e di avere a disposizione un prezzo per canale conveniente. Oltre a queste caratteristiche base, i modelli ArbStudio a 4 canali sono dotati di una speciale porta di espansione che consente l'interconnessione di più apparecchi (fino a 8 unità), offrendo la possibilità di generare in parallelo un totale massimo di 32 forme d'onda analogiche tra loro sincronizzate. LeCroy mette a disposizione quattro modelli ArbStudio che includono versioni a 2 e 4 canali con capacità di generazione di forme d'onda analogiche, oltre a versioni a 2 e 4 canali (analogici) che offrono la possibilità di generare forme d'onda analogiche e pattern digitali combinati (18 o 36 canali digitali). Tutti i modelli hanno una larghezza di banda di 125 MHz, frequenza di campionamento massima di 1 GS/s, elevata profondità di memoria di 2 Mpts/canale e risoluzione verticale pari a 16 bit.

Un'interfaccia software potente e intuitiva
Il software che controlla il generatore ArbStudio gira su di un Pc esterno all'unità, liberando gli utenti dalle limitazioni imposte dai piccoli schermi presenti su un tipico Awg. È disponibile una modalità semplificata per poter generare rapidamente forme d'onda standard (sinusoide, onda quadra, onda triangolare); inoltre viene messo a disposizione un pannello di controllo ottimizzato ed esclusivo dedicato alla creazione di segnali Pwm. La finestra di controllo principale del software mette a disposizione una pagina d'accesso che offre vari tutorial per la creazione di una ampia gamma di forme d'onda semplici e complesse. Sono immediatamente disponibili vari shortcut che permettono di accedere a progetti salvati, e un albero di navigazione principale intuitivo e chiaro che consente di essere rapidamente operativi. Una volta iniziata la generazione di forme d'onda, le visualizzazioni grafiche d'insieme mostrano le forme d'onda correntemente prodotte in output o messe in sequenza ed è inoltre possibile personalizzare l'interfaccia impostando la visualizzazione solo delle finestre e degli aspetti di maggior interesse.

Un unico strumento per diverse forme d'onda
Tipicamente i generatori di forme d'onda arbitrarie attualmente presenti sul mercato sono disponibili con una soltanto delle due tecnologie possibili; True Arbitrary o Direct Digital Synthesis. Ciascuna di queste modalità di generazione comporta vantaggi e svantaggi che costringono l'utente a considerare ciò che realmente necessita da un Awg e a prendere una decisione di conseguenza, con tutti i compromessi del caso. ArbStudio non soffre di questo limite in quanto rende disponibili entrambe le tecnologie di generazione in un unico strumento e consente all'utente di scegliere la modalità più adatta alle sue necessità. Infine i canali di ArbStudio possono essere indipendentemente impostati per funzionare in una delle due modalità in oggetto, garantendo il massimo in fatto di flessibilità.

Funzionalità avanzate di generazione
I generatori ArbStudio sono dotati di numerose funzionalità avanzate per consentire la massima flessibilità d'utilizzo, così da renderli adatti a molteplici contesti applicativi. Ad esempio, la frequenza di generazione può essere impostata indipendentemente per coppie di canali ed eventualmente si può applicare un fattore di interpolazione numerica da sovrapporre al sample rate hardware; il clock di generazione può essere interno o, per specifiche esigenze, può essere un segnale fornito dall'esterno. Una volta impostate le forme d'onda da generare, è possibile applicare a ciascun segnale un fattore di guadagno/compressione o di offset, ovvero combinare matematicamente tra loro i singoli canali analogici per poi generare in uscita il risultato di tali operazioni matematiche. Inoltre, è possibile applicare a ciascuna forma d'onda analogica da generare un filtraggio digitale (FIR/IIR) di tipo LP, HP, BP, ecc., onde modellare il contenuto armonico del segnale a proprio piacimento; eventualmente, è anche possibile sommare al segnale un livello desiderato di rumore. Queste e altre funzionalità di editing e processing consentono di creare, in maniera semplice e intuitiva, qualsiasi forma d'onda si renda necessaria nelle esigenze e sfide di test quotidiane.

Pubblica i tuoi commenti