Dall’idea alla produzione con DesignSpark Mechanical

PROGETTAZIONE –

Il nuovo software proposto da RS Components è gratuito, veloce e intuitivo e permette ai progettisti anche meno esperti di progettare in 3D.

Si chiama DesignSpark Mechanical il nuovo potente strumento gratuito per la modellazione solida e la progettazione di sistemi in 3D sviluppato da RS Components in collaborazione con SpaceClaim, fornitore di software per la modellazione in 3D.
Presentato in anteprima durante una conferenza internazionale cui hanno partecipato oltre 100 giornalisti europei, che si è tenuta a Budapest sulle rive del Danubio, forse a volere sottolineare il ruolo sempre più strategico svolto dai Paesi dell'Europa Orientale, DesignSpark Mechanical è uno strumento intuitivo, in grado di assicurare interessanti vantaggi ai progettisti di tutto il mondo, disponibile gratuitamente all'interno del centro risorse di DesignSpark, lo spazio on-line dedicato alla community di progettisti lanciato da RS Components nel 2010.

Risorse uniche
a supporto dei progettisti

Come ha spiegato Martin Keenan, Head of Applications Strategy di RS Components, i progettisti sono accomunati oggi dalle stesse sfide: stare al passo con lo sviluppo tecnologico e ridurre il time-to-market. In quest'ottica RS Components supporta da oltre 75 anni i progettisti, fornendo loro risorse uniche che permettono di vincere queste sfide: DesignSpark, DesignSpark Pcb, 3D, Model Source sono solo alcuni degli esempi. Ora, con DesignSpark Mechanical è possibile superare tutte le barriere che di solito frenano i potenziali utilizzatori della progettazione 3D, che potrebbero invece trarre enormi benefici dall'uso della modellazione 3D per sviluppare rapidamente progetti anche complessi e lanciare sul mercato nuovi prodotti. I principali ostacoli che i progettisti hanno incontrato fino ad oggi alla progettazione 3D sono da ricercarsi nei costi proibitivi e nel tempo necessario per acquisire le competenze indispensabili per utilizzare gli strumenti tradizionali. DesignSpark Mechanical, invece, non solo è totalmente gratuito, ma la sua semplicità d'uso consente ai progettisti e a chiunque è coinvolto nello sviluppo di un prodotto di diventare competente nell'uso del software in pochi minuti.

Gratuito, intuitivo e versatile
Come ha spiegato ancora Keenan, si stima che oggi siano circa 1,5 milioni gli utenti di soluzioni Cad 3D, ma si stima anche che ci siano nel mondo altri 20 milioni di progettisti che al momento non utilizzano alcun software Cad 3D, ma che potrebbero trarre importanti vantaggi da uno strumento come DesignSpark Mechanical. Questo software, non solo permetterà ai progettisti di essere più creativi, ma li aiuterà anche nel rendere il processo di sviluppo di un prodotto più efficiente, consentendo lo sviluppo di idee a livello attraverso la realizzazione di modelli dettagliati e già dimensionati per i processi produttivi.
“DesignSpark Mechanical è il primo strumento di progettazione 3D con questo livello di sofisticatezza che viene messo a disposizione gratuitamente. I progettisti apprezzeranno subito un software di modellazione così intuitivo e versatile”
, ha sottolineato Keenan. “Utilizzando DesignSpark Mechanical fin dall'inizio del ciclo di progettazione è possibile eliminare la maggior parte delle perdite di tempo dovute alle correzioni, tipicamente associate ai tradizionali processi di sviluppo di un prodotto. Questo aiuta i progettisti a portare sul mercato prodotti innovativi in tempi rapidi. Inoltre, i file esportati da DesignSpark Mechanical permettono l'esportazione diretta dei modelli verso le stampanti 3D”.
Grazie alla possibilità di accedere a una libreria on-line di componenti composta da oltre 38.000 modelli 3D, DesignSpark Mechanical consente ai progettisti di assicurare il corretto svolgimento di tutte le fasi del ciclo di progettazione.
Inoltre, il software può anche essere usato come strumento 3D complementare nel processo di sviluppo del prodotto per la creazione dei primissimi prototipi. Lo strumento può anche eliminare i colli di bottiglia delle fasi iniziali di un processo di progettazione consentendo di modificare o aggiungere elementi in pochi secondi.

La tecnologia di modellazione diretta

DesignSpark Mechanical utilizza una metodologia molto potente chiamata “modellazione diretta”, diversa dai tradizionali Cad basati su feature o su modellazione parametrica. Lo strumento usa semplici gesture che permettono l'editing in tempo reale, consentendo ai progettisti di ricevere feedback immediati, di creare geometrie e analizzare idee e prototipi di prodotti in 3D. Tutti i modelli elementari possono essere ottenuti in breve tempo e in modo semplice, attraverso quattro strumenti base: Trascina, Sposta, Riempi e Unisci che vanno ad aggiungersi alle principali scorciatoie di Windows, rendendo lo strumento intuitivo anche per i nuovi utilizzatori. I progetti 3D possono essere esportati come file STL, il formato standard di prototipazione rapida e Cam, oltre a dare all'utente la possibilità di ottenere una quotazione immediata delle distinte base attraverso il sito internet di RS Components, con il dettaglio dei costi dei prodotti in tutto il processo di progettazione, dall'idea fino alla produzione.

Pubblica i tuoi commenti