Sensore di temperatura low-power

SENSORI –

Microchip ha annunciato il sen

Microchip ha annunciato il sensore di temperatura MCP9804 che offre una precisione tipica di +0.25°C o di +/- 1°C da -40 a +125°C, e un consumo statico di soli 200 µA. Disponibile in package miniaturizzati Msop a 8 pin e 2 x 3 mm DFN, questo dispositivo I2C permette di ridurre gli ingombri su scheda e garantisce autonomie di batteria prolungate nelle applicazioni industriali, automotive e consumer. Molti progetti legati al rilevamento della temperatura implicano l’uso di vari componenti esterni: ciò li rende ingombranti, complessi e costosi. I sensori di temperatura in silicio stanno ottenendo grandi consensi in quanto non richiedono componenti esterni e possono essere utilizzati con esperienza progettuale minima o addirittura nulla.

Oltre ai bassi consumi e all’elevata precisione, il nuovo sensore MCP9804 prevede una funzione programmabile di shutdown che contribuisce ad estendere la vita delle batterie. A questa si aggiungono le funzioni di allarme per monitorare la finestra di sovra- e sotto-temperatura e una funzione di protezione che permette di monitorare le condizioni di sovra-temperatura critica, aiutando ad aumentare ulteriormente la vita del sistema. Il sensore MCP9804 rappresenta un significativo ampliamento della famiglia di sensori di temperatura Microchip: tale famiglia mette a disposizione dei progettisti un livello altissimo di flessibilità che permette lo sviluppo di sistemi di rilevamento più piccoli, più performanti e più economici.

Pubblica i tuoi commenti