Alimentatori medicali da 30 Watt con ingombro ridotto

La nuova serie EML30 di XP Power comprende alimentatori Ac-Dc ultracompatti a singola uscita da 30 Watt progettati per l’uso in applicazioni medicali. La serie EML30 ha il minimo ingombro e la più alta densità di potenza nel settore rispetto ad altri alimentatori simili da 30 Watt certificati per la sicurezza in ambito medicale.

Sicurezza e ingombri ridotti
Con un prezzo competitivo, la nuova serie di alimentatori si presenta molto versatile offrendo anche diversi formati e opzioni di montaggio. I fattori che guidano la domanda per questo tipo di unità sono il desiderio e lo sviluppo di apparecchiature medicali portatili sempre più piccole. Di conseguenza, rendono l’EML30 adatto ai clienti che richiedono certificazioni per la sicurezza medicale e dove l'alimentazione deve occupare il minimo spazio. L’EML30 è anche ideale dove è richiesto un alimentatore con ingresso in Classe II in cui non è necessaria alcuna connessione di massa/terra. L’ultra compatto EML30 è il più piccolo alimentatore medicale da 30 W nel settore. La versione open frame con montaggio su Pcb misura appena 5,2 x 34,6 x 26,7 mm, offrendo così una densità di potenza di 7,1 W per pollice cubo.

Flessibilità e versatilità
L’EML30 si presenta estremamente flessibile in quanto è disponibile in una gamma di differenti formati meccanici. È possibile avere la versione open frame sia con montaggio su Pcb o con i connettori, oppure la versione incapsulata per Pcb o con morsettiere a vite, o anche il modello per il montaggio su guida Din. Tutto ciò rende la vita più facile ai progettisti, fornendo diverse opzioni di montaggio per adattarsi al meglio al loro sistema. L’EML30 è disponibile in una vasta gamma di tensioni di uscita: 3.3, 5, 9, 12, 15, 24, 36, e 48 Vdc. È in grado di erogare una corrente di picco fino al 130% del suo valore nominale per alimentare carichi ad alta potenza di breve durata e quindi elimina la necessità per i progettisti di avere un alimentatore con una potenza nominale superiore più costoso. Questo alimentatore ha un elevato range di temperatura di funzionamento da -25 a +70 °C, e fino a 50°C senza ridurre la potenza massima. Utilizzando il raffreddamento a convezione, l’EML30 è in grado di fornire piena potenza senza ulteriori dissipatori di calore o ventole.

Conformità alle normative
L’EML30 soddisfa i requisiti delle norme EN60601-1:2006, ANSI/AAMI ES60601-1:2005, e CSA-C22.2 No. 60601-1:2008, garantendo un isolamento di 2 x MOPP tra i circuiti primari e secondari. Sono disponibili i documenti riguardanti la gestione del rischio. La serie è conforme ai limiti della EN55022 per le EMC condotte e irradiate di Classe B, senza il bisogno di aggiungere ulteriori componenti di filtraggio esterni.
Per i clienti in ambito medicale, l’EML30 offre una densità di potenza leader del settore con il minimo ingombro, attualmente disponibile per un AC-DC da 30 Watt approvato per applicazioni medicali.

Pubblica i tuoi commenti