Zero consumi di energia in stand-by

CIRCUITI INTEGRATI –

Per ottenere consumi di energia pari a zero in applicazioni consumer è sufficiente utilizzare i circuiti integrati commutatori LinkZero-AX di Power Integrations; un corso video della PI University spiega come.

Ridurre a zero il consumo di energia durante la fase di stand-by di un televisore o di un variatore di illuminazione, è oggi possibile. È sufficiente utilizzare i due nuovi membri della famiglia di prodotti LinkZero-AX (LNK585 e LNK586), presentati da Power Integrations in occasione dell’ultima edizione di Pcim a Norimberga, e sguire un corso video introduttivo della PI University che spiega ai progettisti come fare. Le caratteristiche chiave della famiglia LinkZero-AX, compresa la speciale modalità di spegnimento, sono infatti descritti nel video di PI University, scaricabile gratuitamente dal web che illustra anche come gestire le condizioni di carico transitorio e i requisiti per il risveglio, e come fornire l’alimentazione alle uscite ausiliarie (come i ricevitori IR) durante la modalità di spegnimento.

La famiglia LinkZero-AX
Lanciata lo scorso anno, la famiglia dei circuiti integrati commutatori integrati fuori linea LinkZero-AX offre ora l’uscita dell’energia di alimentazione aumentata fino a 6,5 watt, il doppio dell’uscita massima dei membri procedenti di questa famiglia di prodotti. L’ampliata gamma di potenza permette ai progettisti di utilizzare il LinkZero-AX in una più ampia gamma di applicazioni, comprese quelle con funzioni multiple di alimentazione ausiliaria, come accade nelle apparecchiature, nei ricevitori Tv e nei variatori di illuminazione elettronici comandati a distanza.
Il LinkZero-AX elimina gli sprechi di energia con l’impiego di una innovativa modalità di spegnimento, che spegne effettivamente l’alimentazione ausiliaria quando l’applicazione è inattiva, chiudendo l’operazione di modalità di commutazione e i circuiti interni di controllo del commutatore. Il LinkZero-AX può essere risvegliato dalla modalità di spegnimento con un impulso di reset o con l’azionamento di un pulsante. Inoltre, il pin di bypass è in grado di fornire fino a 500 μA per l’utilizzo in qualsiasi sistema di controllo o circuito di rilevamento

Zero watt anche con alimentatori ausiliari
Andrew Smith, Product Marketing Manager di Power Integrations, ha così sottolineato, in occasione di un incontro con la stampa: “Lo scorso anno, abbiamo lanciato, primi nell’industria, la famiglia dei circuiti integrati IEC 62301 con ‘”Corrente a vuoto pari a zero” per le apparecchiature, con l’economico LinkZero-AX. Ampliando a 6,5 watt la gamma di potenza del LinkZero-AX si intende che le applicazioni delle apparecchiature che richiedono funzioni di alimentazione ausiliarie multiple possono ora raggiungere la corrente a vuoto pari a zero”. Gli alimentatori ausiliari assorbono continuamente potenza quando il prodotto è inserito, dando lungo normalmente a un significativo spreco di energia di stand-by. I circuiti integrati LinkZero-AX riducono questo utilizzo a un minuscolo valore di 3 mW (basso abbastanza da essere considerato ‘zero’ secondo gli standard IEC). In cinque anni di funzionamento continuo a 3 mW si consuma infatti energia per un valore inferiore a 2 centesimi di dollaro.

Pubblica i tuoi commenti