Würth Elektronik acquisisce Stelvio Kontek

ACQUISIZIONI –

Würth Elektronik eiSos ha siglato il contratto di acquisizione dell’azienda italiana specializzata in connettori Stelvio Kontek spa.

Il gruppo Würth Elektronik eiSos, azienda leader nel settore della componentistica elettronica ed elettromeccanica, ha siglato il 21 maggio scorso il contratto di acquisizione dell'azienda italiana produttrice di connettori Stelvio Kontek SpA, con sede a Oggiono (LC). Per i soci di Stelvio Kontek, il motivo della vendita risiede nella salvaguardia della continuità produttiva e della forza lavoro.
Con questa acquisizione il gruppo Würth Elektronik eiSos si prefigge di espandere ulteriormente le sue attività internazionali nel settore della connessione. Il gruppo è attivo in 50 Paesi, con 13 stabilimenti di produzione nei principali mercati internazionali. Gli amministratori delegati Oliver Konz e Thomas Schrott commentano: "Con l'acquisizione di Stelvio Kontek il gruppo Würth Elektronik eiSos coglie l'opportunità d'integrare all'interno della sua struttura un'azienda altamente specializzata in componenti elettromeccanici e di connessione, ampliando capacità produttive, e gamme di prodotti nel mercato dei connettori". Stelvio Kontek rappresenta un marchio consolidato nella produzione di componenti standard e su specifica della clientela, riconosciuto a livello globale. Questa acquisizione beneficerà del know-how tecnico e produttivo di Stelvio Kontek e dell'efficacia delle vendite e servizi di Würth Elektronik eiSos. Il gruppo include già 400 tecnici professionisti della vendita in tutto il mondo, permettendo di poter contare sulla più grande squadra di vendita diretta nel mercato di componenti elettronici".
Il portafoglio prodotti di Stelvio Kontek spazia da connettori estraibili e fissi, connettori scheda-cavo, connettori I/O, cavi a banda larga flessibili, portafusibili e sensori reed.
Stelvio Kontek SpA è nata dall'unione di due aziende: Stelvio che è stata fondata nel 1946 e Kontek nel 1984, che grazie alla loro fusione nel 2009 creano un'azienda specializzata di 380 dipendenti che nel 2013 ha registrato un fatturato di 21 milioni di Euro. La sede centrale si trova ad Oggiono (LC), in Lombardia. Stelvio Kontek può contare inoltre su stabilimenti di progettazione e produzione a Tab (Ungheria), Blaj (Romania) e Santeny (Francia). "Per il gruppo Stelvio Kontek la vendita a Würth Elektronik eiSos rappresenta una garanzia di sviluppo sano e dinamico", afferma l'amministratore delegato di Stelvio Kontek, Marco Crippa.
Il gruppo Würth Elektronik eiSos produttore di componenti elettronici ed elettromeccanici è una consociata del gruppo Würth. "Il nostro obiettivo consiste nell'offrire alla clientela un valore aggiunto, sia che si tratti di piccoli che di grandi clienti", aggiungono Oliver Konz e Thomas Schrott. "Un'attività che può risultare estremamente complessa e variegata in relazione al profilo del cliente e che può andare dalla consulenza tecnologica e progettazione, all'ottimizzazione dei sistemi di logistica, fino all'organizzazione gratuita di seminari tecnici. Aspetti che in passato ci hanno contraddistinto portandoci al successo, e facendoci apprezzare da tutti i clienti, oltre alla costante disponibilità dei nostri prodotti a magazzino. Questa acquisizione rappresenta un passo in avanti nel futuro, nella costruzione di un gruppo che con Stelvio Kontek porterà ancora più al centro dell'attenzione il tema dell'innovazione"
.

Pubblica i tuoi commenti