Una soluzione tattile multi-funzione per applicazioni multi-touch

L'arrivo dell'IPhone della Apple ha di fatto imposto nel mercato un nuovo modo di accedere e di iterare con dati e informazioni. La tastiera è stata sostituita da un sistema multi-touch che consente all'utente di operare con il menù attraverso un vetro protettivo con estrema semplicità. L'espressione multi-touch definisce un touchscreen o sensore tattile che permette di riconoscere e di registrare innumerevoli punti di contatto, quando l'uomo e il computer stanno interagendo. La tecnologia a supporto del multi-touch è una nuova modalità di operare che affascina gli utenti, i progettisti e i designer, per le enormi possibilità che offre nelle nuove modalità di interazione e nelle nuove forme di comunicazione. Quasi tutti i più noti costruttori di telefoni cellulari stanno seguendo questo trend di inserimento dei dati tramite un dispositivo tattile multi-touch. Oggi giorno è un dato di fatto espandere e ridurre immagini sullo schermo di un cellulare con due dita, così come ruotare immagini oppure trascinarle con il dito. La stessa Microsoft ha confermato il trend di sviluppo multi-touch con l'introduzione del nuovo sistema operativo Windows 7.

Il ruolo del vetro protettivo
Questa innovativa filosofia di operare anzi meglio, di interagire con un'avanzata interfaccia uomo-macchina, si è andata affermando sempre più in molti campi di applicazione, per aziende che producono sistemi e apparecchiature: medicali, domotica, elettrodomestici, gioco e svago, nel settore dell'auto e in molti altri ancora. Il touchscreen può essere utilizzato con un vetro protettivo, un completo e innovativo dispositivo tattile può essere così realizzato e prodotto, poiché il vetro protettivo assicura la completa protezione del dispositivo tattile contro liquidi come acqua, olio, acidi e inoltre polvere, pressione e altri possibili shock meccanici. Pertanto grazie al vetro protettivo il touchscreen non sarà più esposto direttamente ai tocchi e alle sollecitazioni meccaniche, garantendo così condizioni di affidabilità e vita praticamente illimitate. In molti casi operazioni elementari di commutazione come quelle effettuate con tasti e pulsanti, potranno essere integrate vicino al display e potranno essere gestite dal touchscreen stesso. Con ciò i costi di produzione di ogni singola unità di commutazione beneficeranno di una notevole riduzione. Inoltre la possibilità di stampare e di poter serigrafare sul vetro protettivo, rappresenta un indubbio vantaggio, in quanto offre innumerevoli possibilità di sviluppo sia dal punto di vista delle prestazioni di interazione che dal punto di vista del design e dell'estetica.

Coniugare obiettivi complessi con l'integrazione
Perché questa tecnologia è rimasta fino ad ora esclusivo appannaggio di pochi produttori di dispositivi consumer?
La realizzazione di un sistema multi-touch richiede uno sviluppo articolato su varie discipline e complicato al tempo stesso. Lo sviluppo di uno schermo tattile a film speciale è complesso e sino ad oggi è stato possibile realizzarlo solo per piccoli display. Integrare questa tecnologia nei dispositivi di visualizzazione più grandi richiede un particolare know-how avanzato. Il sensore tattile progettato deve essere co-ordinato con il computer specifico alla applicazione e deve essere integrato in esso. I dati provenienti dal touch controller verranno così letti da un software speciale che deve essere integrato con il sistema operativo che viene utilizzato nella applicazione specifica. Questa complessità richiede una vasta esperienza e al tempo stesso un know-how molto approfondito. Pertanto i costruttori di chip o i produttori di film tattili in genere, investono solo per sviluppi destinati a grandi clienti su scala mondiale, come ad esempio i produttori di telefoni cellulari. Il vasto mercato che richiede quantità intermedie non beneficia attualmente di questa tecnologia, a meno di un forte investimento in proprio.

I vantaggi di easyTouch
Per risolvere questi problemi Data Modul ha sviluppato una soluzione multi-touch che si adatta alle esigenze e alle richieste del mercato industriale. Si tratta della soluzione easyTouch, che presenta una serie di vantaggi. Tra questi i più significativi sono che il touchscreen può essere utilizzato con un vetro protettivo, che può avere uno spessore che arriva fino a 1 cm, che protegge completamente tutto il dispositivo di visualizzazione. La funzione multi-touch è disponibile fino a 10 dita contemporaneamente; l'operatività è garantita anche con unghie e con guanti in gomma, lattice e pelle. Da considerare anche una massimizzazione del range di utilizzo, che il touchscreen può essere più grande delle dimensioni del display stesso e che la superficie del vetro può essere stampata o serigrafata. Tra le altre caratteristiche si segnalano: un'elevata trasmissione della luminosità che supera anche il 90%; mouse driver disponibili per tutti i maggiori sistemi operativi (Windows 2000, XP, Vista, 7, CE / Linux); calibrazione automatica e compensazione alla umidità (libera impostazione); campo esteso di temperatura (- 20 +70°C); eccellente comportamento ai disturbi Emc e Emi; estrema flessibilità di configurazione nell'integrazione del touch controller (mouse, I2C, digitale); basso consumo a prescindere dalle dimensioni del display; ampia gamma di dimensioni e nessuna possibilità di abrasione del touch screen; basso impatto dei costi di sviluppo per il cliente.

Soluzioni standardizzate
Data Modul è ben nota per la sua abilità e competenza nell'integrare le parti e nel garantire una soluzione completa chiavi in mano. Il Data Modul Design Center garantisce le seguenti prestazioni:
•    sviluppo e realizzazione del touch screen;
•    personalizzazione del firmware nel controller del touch;
•    integrazione del controller in una scheda embedded;
•    integrazione meccanica del sistema multi-touch nell'applicazione del cliente;
•    sviluppo software e supporto tecnico;
•    gestione e supporto dei componenti del sistema (touch film, display e soluzioni embedded, A/D schede grafiche).

Pubblica i tuoi commenti