Una scatola nera per i veicoli




SISTEMI DI VISIONE –

Il difficile lavoro di ricostr

Il difficile lavoro di ricostruzione della dinamica degli incidenti stradali sarà presto obsoleto, almeno in Giappone. Per il mercato interno, infatti, Sharp ha sviluppato un sistema di scatola nera che può registrare fino a sei ore di viaggio. Il cuore di questo registratore è un sensore Cmos da 2 megapixel in formato 1/4 combinato con una lente a 180° che rileva ciò che succede sull'intera larghezza stradale durante la guida. Il sistema Black Box esiste in due versioni, una per la retromarcia e l'altra per la zona frontale.


Pubblica i tuoi commenti