Una piattaforma di potenza digitale configurabile

XPE0211(Fig apertura)

Si chiama nanofleX ed è un nuovo alimentatore Ac-Dc configurabile a controllo digitale sviluppato da XP Power. Questo alimentatore modulare è costruito in uno chassis meccanico compatto a basso profilo in formato 1U, che ben si adatta ai limitati spazi dei progetti di oggi, e può ospitare fino a quattro moduli plug-in a singolo slot con tensione di uscita selezionabile dal cliente. Progettati per massimizzare l’efficienza e minimizzare il rumore prodotto dalla ventola, i dispositivi della serie nanofleX sono in grado di fornire fino a 850 watt con una tensione di ingresso universale o fino a 1200 watt da una linea ad alta tensione. I quattro slot per i moduli di uscita forniscono 19 opzioni di tensione nominale nell’intervallo da 3,3 a 60 Vdc. Le uscite sono derivate da una delle quattro tensioni di base, controllate digitalmente, e il modulo è progettato per offrire un’elevata gamma di regolazione della tensione. Questo approccio fornisce la massima flessibilità e permette all’utente la regolazione, personalizzando il prodotto per l’applicazione finale, riducendo al minimo i singoli prodotti necessari in magazzino e offrendo rapidi tempi di consegna dei prodotti configurati per le specifiche esigenze dei clienti dai centri di configurazione globale. Le ventole di raffreddamento sono posizionate al centro dell’unità riducendo ulteriormente il rumore udibile e consentendo agli utenti di specificare la direzione del flusso d’aria in base alla loro applicazione. La massima potenza nominale di uscita è disponibile indipendentemente dalla direzione del flusso d’aria.

Una piattaforma a controllo analogico e digitale

La piattaforma nanofleX supporta sia il controllo analogico che quello digitale. I segnali analogici includono Ac Ok (globale), Dc Ok (globale e del singolo modulo), oltre a remote On/Off (globale e del modulo), regolazione della tensione, remote sense e il controllo current share. Le funzioni digitali utilizzano un sottoinsieme di comandi standard del settore con il protocollo PMBus che include gli equivalenti digitali di tutti i segnali e controlli analogici oltre agli allarmi di over voltage, over temperature, over current e guasto ventola. Inoltre, un’interfaccia grafica permette il controllo e la configurazione del nanofleX attraverso la comunicazione I2C utilizzando i comandi PMBus, consentendo così agli utenti di interfacciarsi con l’alimentatore fin dal primo giorno e perfezionando ulteriormente la configurazione del nanofleX durante la fase di sviluppo del sistema. Il nanofleX è conforme agli standard internazionali di sicurezza medicali e IT e fornisce un isolamento di 2 x Mopp in accordo con la 3° edizione della norma di sicurezza medicale. La serie nanofleX viene fornita con una garanzia di 3 anni.

Pubblica i tuoi commenti