Una collaborazione per dati più sicuri in auto

Le nuove funzionalità presenti nei moderni autoveicoli richiedono unità elettroniche di controllo connesse in rete tra loro e verso Cloud. In tale contesto, la sicurezza IT assume un aspetto sempre più vitale nei sistemi di assistenza, di aggiornamento software via etere e di guida automatica. Infineon ed Elektrobit Automotive hanno varato un piano di collaborazione a lungo termine a favore della cybersecurity per veicoli, consistente nella fornitura di soluzioni hardware e software in grado di incrementare le prestazioni di comunicazione a livello scheda e di soddisfare i futuri requisiti in termini di security. L'offerta si basa sulla seconda generazione della famiglia di microcontrollori multicore Aurix (TC3xx) di Infineon a misura della quale Elektrobit ha ritagliato la sua soluzione zentur Hsm.

Pubblica i tuoi commenti