Un hub su sicurezza IoT, smart factory e intelligenza artificiale

Farnell element14 ha aggiornato il suo hub IoT con nuove informazioni sul ruolo dell'Internet of Things nelle "smart factory", nonché su sicurezza IoT, IA nell'infrastruttura IoT, sensori intelligenti e soluzioni wireless. L'hub IoT, parte consistente del sito web aziendale, contiene numerose novità sull'IoT e articoli, casi di studio, prodotti, interviste, nonché articoli tecnici che illustrano le possibilità offerte dalle applicazioni IoT.

I nuovi contenuti sulle Smart Factory includono informazioni su Smart Factory, Industrial Internet of Things e Industry 4.0, e mostrano come numerose organizzazioni stiano implementando queste soluzioni e investendo in maniera considerevole per il futuro. Produttività, flessibilità e sicurezza sono obiettivi chiave, supportati da sviluppi in tecnologie quali veicoli a guida automatica e robotica. Queste macchine funzionano come nodi nella rete della factory ed eseguono le attività con velocità, precisione, flessibilità, sicurezza e affidabilità. Il nuovo contenuto di Farnell element14 mostra come i progettisti stiano migliorando le prestazioni di robot e AGV tramite la disponibilità di circuiti integrati avanzati e prodotti di supporto Farnell element14, che consentono lo sviluppo più rapido ed efficiente di soluzioni di rilevamento, elaborazione del segnale, elaborazione locale, gestione energetica e comunicazioni.

Altri nuovi contenuti dell’hub IoT di Farnell element14 includono il secondo e il terzo capitolo di una serie di articoli sulla sicurezza IoT che trattano, rispettivamente, di considerazioni sul cloud e infrastruttura. L'IoT aumenta il rischio per la cyber security, in parte perché moltiplica il numero di sorgenti di dati, punti di accesso e flussi di dati in una risorsa cloud e in parte perché i dispositivi IoT, a differenza delle apparecchiature informatiche aziendali, spesso non si trovano in ambienti sicuri dal punto di vista fisico o elettronico. Questi articoli trattano alcuni dei modi in cui la sicurezza può essere compromessa e le misure che le organizzazioni possono intraprendere per tutelarsi. Gli argomenti principali includono la prevenzione dall'hacking di dispositivi IoT connessi, la protezione dei dati sia sui dispositivi sia durante la trasmissione, la sicurezza dei dispositivi per impedirne la copia e, infine, l'autenticazione.

Anche il ruolo dell'intelligenza artificiale nell'infrastruttura IoT è incluso nei nuovi contenuti presenti nell'hub IoT di Farnell element14. Questo articolo spiega cosa si intende per IA e quali sono le sue potenzialità. In seguito, si analizza la relazione attuale tra IA e IoT illustrandone i vantaggi a tutti i livelli. L’articolo termina con una roadmap che definisce le possibili fasi future dello sviluppo dell'IA. È anche presente un articolo sui sensori intelligenti che descrive in che modo i sensori si sono evoluti da semplici dispositivi di conversione di variabili fisiche in segnali elettrici per diventare qualcosa di più sofisticato in grado di svolgere ruoli cruciali in ambito tecnico ed economico all'interno dell'ambiente IoT. Questo articolo analizza le aspettative IoT rispetto ai sensori, incluse le misure necessarie per ottenere le caratteristiche dei grandi array di sensori IoT, e illustra la risposta dei produttori con miglioramenti di fabbricazione, integrazione e intelligenza integrata, per arrivare al concetto di sensori intelligenti attualmente di utilizzo comune.

Pubblica i tuoi commenti