Tutto sulla gestione dell’obsolescenza

Converge, una società del gruppo Arrow, ha reso noti i dettagli della sua conferenza annuale FOM (Future of Obsolescence Management), che si terrà ad Amsterdam nei giorni 27-28 Settembre 2017 e, per la prima volta quest’anno, anche a Long Beach (California) nei giorni 4-5 Ottobre 2017.

 Che cos’è il Future of Obsolescence ManagementFOM è un evento in rete e una conferenza che coinvolge gli esperti a livello globale per analizzare le più recenti tendenze e le migliori soluzioni nella gestione dell’obsolescenza che, nel campo della produzione elettronica, rappresenta una sfida dinamica di carattere strategico. I produttori con caratteristiche di alta affidabilità devono supportare i loro prodotti per molti anni, nonostante la riduzione della durata dei componenti. La complessità di questo problema è accresciuta da fattori di mercato come le fusioni dei produttori di componenti e le  direttive governative. La gestione dell’obsolescenza deve tener conto anche delle persone, del software, dei prodotti finiti e dei processi.

 Gli eventi FOM di Converge si tengono in Europa dal 2015. Essi comprendono brevi presentazioni di grande interesse, con un certo tempo dedicato alle domande e a un breve dibattito. I relatori mettono a disposizione la loro competenza e presentano avanzate soluzioni pratiche. Un tema di grande interesse riguarda il modo in cui, con il supporto degli esperti di gestione e con un approccio proattivo, le migliori soluzioni possono garantire un vantaggio competitivo.

Quest’anno l’evento di Amsterdam inizierà con un workshop interattivo di quattro ore mercoledì 27 settembre, focalizzato su punti fondamentali come la gestione dei dati, gli aspetti tecnici con le relative soluzioni e le attività gestionali, ponendosi gli obiettivi di offrire opportunità di apprendimento aperte e collettive; favorire la formazione di capacità di leadership con idee originali; condividere le piattaforme per le migliori soluzioni; mostrare che i problemi su cui si concentrano i singoli partecipanti non sono esclusivi; e offrire una valida rete industriale nel modo più semplice possibile.

Entrambi gli eventi, quello europeo e quello americano, offriranno la prima sera una cena in rete e iniziative di svago, seguite il giorno dopo da una conferenza di un’intera giornata. I leader industriali di varie società, fra cui Arrow Electronics, terranno delle presentazioni di venti minuti ciascuna. La giornata si concluderà con un dibattito di un’ora, durante il quale i partecipanti potranno rivolgere domande ai relatori.

Pubblica i tuoi commenti