Trasformazioni in atto negli schermi

I margini di profitto dell’ampia area degli Lcd Tft hanno raggiunto il 10% nel primo trimestre dell’anno, toccando il livello più alto a partire dalla prima metà del 2010. D’altra parte, stando alle indagini compiute da IHS Technology, gli elevati tassi di utilizzo delle fabbriche presso i principali produttori di schermi, oltre all’aumento delle scorte presso i set-maker, stanno ora premendo sui prezzi e sui margini, sicché questi ultimi potrebbero nell’ultime trimestre del 2015 risultare del tutto azzerati, come evidenziato dal grafico. Tali prodotti, infatti, hanno garantito un buon profitto dalla fine del 2012, ma quest’anno la domanda finale di Tv, monitor, notebook e tablet, da parte del mercato finale, ha subito un forte rallentamento, a causa di varie ragioni, legate ai prodotti e all’andamento generale dell’economia. In particolare, l’aumento del dollaro statunitense sulla maggior parte delle altre valute ha causato l’aumento dei prezzi di molti prodotti di elettronica consumer in varie altre regioni, indebolendo la domanda.


Pubblica i tuoi commenti