Texas domina i semiconduttori per l’industria

È stata Texas Instruments nel 2015 il maggiore vendor di semiconduttori nel settore industriale, seguita da Infineon. È quanto emerge da un'indagine di Semicast Research, secondo la quale, nell'anno considerato, il valore totale del mercato dei semiconduttori industriali ha raggiunto la quota di 40,7 miliardi di dollari. Passando alle quote di mercato dei differenti vendor, TI si è ritagliata la fetta principale, con una market share dell'8,1%, seguita da Infineon (6,8%), Intel (4,9%), STMicroelectronics (4,4%) e Renesas (3,8%). L'acquisizione di International Rectifier nel gennaio 2015 da parte di Infineon ha consolidato la posizione di quest'ultima al secondo posto; al tempo stesso, l'acquisizione di Altera da parte di Intel nel dicembre 2015 ha permesso al gigante di Santa Clara di superare STMicroelectronics; al settimo posto si è piazzata Nxp grazie all'acquisizione di Freescale, sempre nel dicembre 2015. Infine, va sottolineato che il fatturato 2015 dell'intero settore è raddoppiato rispetto al risultato raggiunto nel 2009.


Pubblica i tuoi commenti