Technology Hub a Milano: tre giorni per costruire il futuro

slider940px_Ielettronica2-640x500

Cambia il modo di fare impresa. Grazie soprattutto alla tecnologia. E mai come oggi gli imprenditori (soprattutto quelli medio-piccoli, cioè il vero asse portante dell’industria italiana) si trovano di fronte all’opportunità di affrontare con successo nuove applicazioni, nuovi mercati, nuovi scenari competitivi. Come fare? Quali sono le tecnologie per vincere le nuove sfide? È la domanda a cui cerca di dare risposta la manifestazione Technology Hub, a Milano dal 7 al 9 giugno prossimi.


Tre giorni di workshop, convegni, dimostrazioni live e spazi espositivi dedicati a tutte le aree dell’innovazione. Si va dalla robotica di servizio e collaborativa alle tecniche di stampa 3D, dai droni alle tecniche più avanzate di progettazione. Un’occasione a cui Selezione di Elettronica non poteva mancare. Diversi i temi con i quali abbiamo deciso di contribuire all’evento. Innanzitutto daremo un’attenzione speciale all’Internet delle Cose e a tutte le possibili ricadute che può avere nell’industria. Cercheremo poi di fare un approfondimento specifico sui Mems. Perché siamo convinti che i Mems stiano diventando un componente alla base di applicazioni molto diverse in settori davvero impensabili. Lo sapevate, per esempio, che esistono esempi di Mems applicati a rendere migliore la vita dei malati del morbo di Parkinson? O che con i Mems si possono valutare le sollecitazioni a cui è sottoposto il cemento armato, e quindi arrivare a determinarne la stabilità strutturale nel tempo?

Ma non ci limiteremo a questo. Cercheremo di proporre ai visitatori del Technology Hub anche delle vere e proprie “provocazioni tecnologiche”. Stiamo pensando, per esempio, di offrire la possibilità di capire cosa significa elettronica stampata a 3D, elettronica su substrati polimerici. Insomma, argomenti di frontiera che devono servire per aprire gli orizzonti, far funzionare la mente e magari (perché no?) trarne degli spunti concreti.

Infine stiamo organizzando un vero e proprio angolo destinato alle start-up. Offriremo a delle start-up brillanti e innovative la possibilità di mettersi in mostra. E saremo presenti, per aiutare chi magari vorrebbe far nascere una sua start-up a proporsi nel modo giusto e agli interlocutori giusti. Noi crediamo che il Technology Hub sia un reale contributo positivo offerto alla piccola e media impresa italiana. Un modo per favorire la diffusione della tecnologia in modo da incrementare le opportunità di business, concretamente. E per questo aderiamo con entusiasmo all’iniziativa. Vi aspettiamo numerosi!

Pubblica i tuoi commenti