STMicroelectronics collabora con Enel per elettrodomestici più intelligenti

ACCORDI –

La tecnologia ZigBee di ST aiuterà gli utenti a ridurre i costi energetici ottimizzando  i modelli di utilizzo.

STMicroelectronics ha annunciato di essere stata scelta da Enel come partner chiave per i semiconduttori nel consorzio Energy@Home istituito da Electrolux, Enel, Indesit e Telecom Italia nell'ottobre 2009, per aiutare proprietari di case e gli utenti a utilizzare l'elettricità in modo più efficiente.

L'iniziativa Energy@Home svilupperà un sistema in cui gli "elettrodomestici intelligenti" saranno in grado di gestirsi autonomamente, regolando la potenza consumata all'interno di un appartamento ed evitando sovraccarichi e picchi di consumo. Il progetto è un altro passo avanti nello sviluppo della cosiddetta “smart grid” che, in futuro, permetterà di utilizzare le informazioni dagli elettrodomestici per “auto-programmarsi” in alla fornitura di energia e al prezzo. In questo modo, gli elettrodomestici si attiveranno al di fuori delle fasce orarie di picco (le più costose), evitando che il contatore “salti” a causa di un carico eccessivo e bilanceranno automaticamente i consumi garantendo comunque un funzionamento corretto dell'elettrodomestico.

Integrando l'innovativa “chiavetta” USB ZigBee di ST, il sistema potrà anche fornire agli utenti informazioni sui consumi domestici inviandole direttamente al computer e al telefono cellulare o visualizzandole sul display dell'elettrodomestico. Potendo accedere con facilità ai dati sul consumo e scaricando programmi personalizzati per un maggior risparmio energetico, i consumatori saranno facilitati a utilizzare i propri elettrodomestici in modo "intelligente" per garantire una migliore efficienza energetica complessiva. Il sistema prevederà anche un Coordinated Management Mode (modalità di funzionamento coordinato), con l' “Home Gateway” che organizza le varie attività tenendo conto delle diverse fasce tariffarie, dei programmi di funzionamento dei diversi elettrodomestici, delle esigenze e dei vincoli del consumatore, grazie a un dialogo con gli elettrodomestici intelligenti: lavapiatti, lavatrice, frigorifero e altri ancora.

Pubblica i tuoi commenti