Special-Ind annuncia l’acquisizione di Elettromeccanica ECC

Special-Ind annuncia l’acquisizione di Elettromeccanica ECC. Obiettivo di tale operazione è lo sviluppo delle sinergie tra due aziende storiche nel panorama della distribuzione elettronica italiana ed internazionale, che porterà benefici tangibili per i clienti, grazie ad una più ampia e profonda scelta di prodotto così come per i fornitori, che potranno accedere ad un più vasto mercato potenziale.

“La decisione di procedere con l’acquisizione di Elettromeccanica ECC” ha dichiarato Fabio Pietribiasi, Amministratore Delegato di Special-Ind, “è maturata nel corso del 2017, partendo da un’attenta analisi dei benefici per tutti i soggetti coinvolti. Analizzando il modello di business di ECC ci siamo resi conto dei numerosi punti di contatto con la nostra strategia ed il nostro approccio commerciale, in particolare la specializzazione su specifici settori ed una presenza internazionale, che è ciò che contraddistingue le nostre realtà. Si tratta quindi di una scelta in linea con i valori aziendali di Special-Ind, in grado di farci compiere un ulteriore passo avanti nella nostra strategia di crescita sul mercato italiano e internazionale”.

“Siamo molto soddisfatti di questa scelta” ha commentato Maurizio Maitti, General Manager di Elettromeccanica ECC "perché andiamo ad inserirci in una realtà storica nel mercato italiano, le cui competenze tecniche e commerciali sono un indiscusso valore e punto di forza. Siamo certi che con questo passaggio saremo sempre più gli interlocutori di riferimento per tutte le aziende che necessitano di componenti, prodotti e sistemi professionali”.

Dal punto di vista operativo, le due aziende continueranno a gestire le rispettive attività in maniera autonoma fino alla fine del 2018, per procedere poi con tutti i passaggi necessari alla incorporazione nel corso del 2019.

Pubblica i tuoi commenti