Sfida all’ultimo bit all’HackFest di ST

Arriva la terza edizione dell’HackFest, l’hackathon di NeaPolis Innovation: si terrà sabato 9 settembre dalle 9 alle 18 e domenica 10 dalle 9 alle 15 presso il Centro di progettazionedi STMicroelectronics di Arzano a Napoli. Oltre agli studenti che partecipano al Summer Campus, la sfida è aperta a circa 35 “esperti”. Possono candidarsi tutti i maggiorenni, in team,  che siano membri di un’impresa, un’associazione, o studenti o docenti di un’università e che abbiano esperienza su un qualsiasi microcontrollore. È necessaria un’ottima conoscenza del linguaggio C.  Le persone che si iscrivono individualmente saranno  inserite in un team. Ogni partecipante verrà fornito di almeno una scheda STM32 Nucleo basata su Arm Cortex-M4 o M3. Ciascun partecipante dovrà essere dotato di un proprio Pc portatile con diritti di amministratore,  mentre l’uso di schede aggiuntive o “shield” personali è ritenuto facoltativo. L’HackFest sarà suddivisa in tre momenti con tre obiettivi distinti:

  • portare  l’applicazione o idea di chi partecipa su STM32 Nucleo;
  • aggiungere una expansion board Nucleo a scelta tra quelle che saranno messe a disposizione durante l’evento;
  • e una terza fase che sarà rivelata durante l’evento.

Per partecipare alla HackFest bisogna compilare il modulo online.

 

Pubblica i tuoi commenti