Saldare come mai prima

SALDATURA –

Modula Wave ed è un nuovo sistema di saldatura per schede elettroniche di ultima generazione prodotto da Kirsten.

Modula Wave utilizza la stessa pompa brevettata Kirsten a motore elettrico che richiede soltanto 60 Kg di stagno; una pompa che consente di saldare componenti “fine pitch” minimizzando la zona d'ombra e il rischio di cortocircuiti tra pin. Modula Wave non si richiede la doppia onda. Il bagno di stagno è di durata molto breve a garanzia di un basso stress termico subito dalla scheda e dai componenti.

Modularità su tutta la linea
La modularità è la caratteristica più importante di Modula Wave; i vari moduli che compongono il sistema possono essere aggiunti, tolti o sostituiti con la massima facilità e in tempi brevissimi. Sulla stessa saldatrice possono essere utilizzati uno, due o tre moduli di pre-riscaldo ciascuno di 650 mm a seconda dei volumi di produzione e del tipo di scheda da saldare.
Ideale per grandi lotti grazie alla sua capacità di saldare fino a 160 carrelli/ora, Modula Wave è dotata di grande flessibilità tanto da essere idonea anche per produzioni specialistiche o piccoli lotti.
La sostituzione del pozzetto è estremamente veloce e facilitata dai moduli intercambiabili: in pochi minuti si passa da una lega a un'altra senza sottrarre tempo alla produzione.
L'inertizzazione avviene tramite azoto (15 mc/h).
Modula Wave garantisce un controllo totale del processo: la velocità di trasporto può essere variata per ciascuna fase e per ciascuna scheda.

La pompa Kirsten
La pompa elettromagnetica brevettata è il cuore di ogni sistema di saldatura Kirsten. Il suo pozzetto di bassa capacità (come si è detto contiene solo 60 Kg di stagno) garantisce ridotti consumi energetici e veloci sostituzioni della lega. La saldatrice è pronta per funzionare in meno di un'ora dalla accensione.
La pompa Kirsten non ha parti meccaniche in movimento, ma utilizza la tecnologia induttiva dei motori elettrici: lo statore genera un campo magnetico che esercita una spinta sullo stagno fuso che funge da rotore. Il campo magnetico si chiude attraverso precisi canali realizzati alla base del pozzetto che funzionano come avvolgimenti secondari. Lo stagno viene applicato tramite un'onda jet cava che si adatta perfettamente alla superficie di contatto della scheda. L'altezza dell'onda, un importante fattore che garantisce la precisione di saldatura, è programmabile a step fino a 25 millimetri. L'alta velocità di fuoriuscita dell'onda di circa 0.8 m/s contribuisce ad ottenere alta qualità nelle connessioni; questa velocità produce una circolazione ottimale e di conseguenza una perfetta copertura degli elementi da saldare. Un altro aspetto determinante per la qualità delle saldature è l'impatto fisico e lo stress termico subito dalle schede. La spinta generata dall'effetto Bernoulli fa in modo che la pressione meccanica sia esattamente uguale al suo peso. Il risultante tempo di contatto viene così minimizzato e con esso anche l'esposizione termica a cui è soggetta la scheda.

Economia ed ecologia in un'unica soluzione
Le Modula Wave sono progettate per garantire bassi consumi energetici. Questo significa che quando il sistema non sta saldando il consumo di potenza è ridotto al 10-15% rispetto ai valori programmati. In soli 15 secondi tutti gli elementi sono pronti per funzionare di nuovo. Il pre-riscaldo è basato su un sistema di circolazione di aria calda molto economico ed efficace. Parte di questa aria, mescolata con aria fresca, viene fatta circolare per risparmiare energia anche nella fase di saldatura.

Pubblica i tuoi commenti