RS Components amplia l’offerta con i moduli FPGA e SoC di Trenz Electronic

RS Components ha inserito a catalogo una nuova gamma di moduli avanzati basati sugli FPGA e sui SoC di Trenz Electronic, azienda attiva nello sviluppo e nella produzione di soluzioni basate su moduli per i settori industriale e scientifico. La capacità degli FPGA e di altri potenti semiconduttori di eseguire efficienti operazioni di calcolo parallelo è determinante per soddisfare le esigenze di applicazioni che raccolgono e memorizzano quantità di dati elevate, che continuano ad aumentare con la diffusione di tendenze come l’Internet of Things. RS ha inserito la gamma Trenz di schede di sviluppo e soluzioni SOM (System-on-a-Module) di facile utilizzo con l’obiettivo di contribuire alla formazione dei progettisti e dei ricercatori che lavorano nel settore industriale o negli istituti scolastici, consentendo loro di diventare operativi in tempi relativamente brevi.

Destinati a numerose applicazioni industriali, oltre che a diversi settori della ricerca scientifica, i moduli Trenz sono la soluzione ideale per Embedded Vision, videocamere industriali per il monitoraggio e il controllo, apparecchiature medicali, microscopia AFM (Atomic Force Microscopy), applicazioni di emulazione ASIC e molto altro ancora.

L’offerta iniziale di prodotti Trenz disponibile da RS comprende una serie di schede basate su FPGA Xilinx, tra cui un modulo FPGA Kintex-7 con ricetrasmettitori multi-Gigabit, un modulo FPGA Artix-7 35T con due ricetrasmettitori Ethernet da 100 Mbit e un modulo basato su Artix-7 con una memoria Flash Quad SPI da 32 MB e numerosi I/O configurabili.

L’offerta di queste schede verrà presto integrata da una serie di moduli SoC e starter kit Xilinx Zynq, tra cui il modulo FPGA ZynqBerry, disponibile nel fattore di forma di Raspberry Pi e basato sul SoC Zynq-7010; e il modulo UltraSOM+ che comprende il potente MPSoC Zynq UltraScale+.

Pubblica i tuoi commenti