Renesas estende l’embedded artificial intelligence alle applicazioni di fascia alta

Renesas ha sviluppato un nuovo microprocessore (MPU) RZ/A2M per espandere l’uso delle soluzioni e-AI (embedded Artificial Intelligence) alle applicazioni di fascia alta. La nuova MPU offre dieci volte le prestazioni di elaborazione delle immagini del suo predecessore, l’RZ/A1, e incorpora l’esclusivo Dinamically Reconfigurable Processor (DRP) che consente di elaborare le immagini in tempo reale a basso consumo energetico. Ciò consentirà alle applicazioni che includono dispositivi integrati, quali elettrodomestici intelligenti, robot di servizio e macchinari industriali compatti, di eseguire il riconoscimento delle immagini attraverso telecamere, e altre funzioni AI, mantenendo un basso consumo energetico e accelerando la realizzazione di endpoint intelligenti.

Attualmente, vi sono diverse sfide da superare per l’utilizzo dell’AI nel campo della tecnologia operativa (OT), come la difficoltà che risiede nel trasferimento di dati dai sensori al cloud per l’elaborazione, e ritardi in attesa che i giudizi AI vengano trasferiti dal cloud. Renesas offre già soluzioni di unità AI in grado di rilevare guasti precedentemente invisibili in tempo reale, analizzando minuziosamente le forme d’onda di oscillazione da motori o macchine. Per estendere ulteriormente l’adozione dell’AI nel settore OT, RZ/A2M con DRP rende possibile delle funzionalità AI basate su immagini che richiedono volumi di dati ancora più ampi e prestazioni di elaborazione notevolmente più potenti rispetto alla misurazione e all’analisi della forma d’onda.

Siccome l’elaborazione delle immagini in tempo reale può essere eseguita consumando pochissima energia grazie all’RZ/A2M, i dispositivi alimentati a batteria possono compiere attività particolari, come ad esempio il riconoscimento di immagini in tempo reale sull’input della telecamera, l’autenticazione biometrica mediante impronta digitale o scansione dell’iride, e scansioni ad alta velocità con scanner portatili. Ciò risolve diversi problemi associati agli approcci basati sul cloud, come la difficoltà nell’ottenimento di prestazioni in tempo reale, garantire la privacy e mantenere la sicurezza.

“L’adozione di e-AI porterà vantaggi incalcolabili in termini di convenienza, sicurezza ed efficienza produttiva”, ha dichiarato Yoshikazu Yokota, Vicepresidente esecutivo e Direttore generale della Business Solution Industrial Unit di Renesas. “Abbiamo migliorato con successo il rendimento di produzione nelle nostre fabbriche attraverso l’utilizzo di e-AI, dimostrando l’utilità dell’AI per gli endpoint. Continueremo ad espandere l’ambito delle applicazioni e-AI da semplici attributi, quali colori, forme e forme d’onda, a complesse elaborazioni di immagini in tempo reale, offriremo una vasta gamma di soluzioni e-AI che chiunque potrà utilizzare, e faremo da guida nel processo di trasferimento dell’intelligenza agli endpoint.”

Pubblica i tuoi commenti