Previsioni confermate per Wsts

MERCATO SEMICONDUTTORI –

Secondo le previsioni di prima

Secondo le previsioni di primavera rese note da Wsts (World Semiconductor Trade Statistics), il mercato globale dei semiconduttori dovrebbe nel 2008 essere cresciuto del 4,7%, raggiungendo i 267,7 miliardi di dollari, sicché lo sviluppo programmato del settore dovrebbe risultare positivo, considerando la percentuale del 3,2% registrata nell'anno precedente. E sebbene le attuali stime risultino inferiori del 4,4% rispetto a quelle presentate nel novembre del 2007, soprattutto a causa di un poco soddisfacente quarto trimestre di quell'anno, per Wsts non ci sarebbero segni sufficienti per rivedere in modo significativo le previsioni stilate per il biennio successivo, il 2009-2010, in cui l'ampliarsi del mercato dei chip dovrebbe risultare pari rispettivamente al 5,8 e all'8,8%. Come ha dichiarato infatti Ulrich Schaefer, presidente mondiale della società, "Wsts prevede un continuo aumento della domanda di prodotti elettronici quali Pc, applicazioni digitali di tipo consumer, apparecchi portatili per la comunicazione, e - non ultimi - prodotti elettronici per l'automotive, a causa del maggior contenuto di semiconduttori presente ora nei sistemi integrati nelle auto".

Pubblica i tuoi commenti