Presentati i primi dispositivi di memoria Flash conformi alle specifiche UFS 3.0

Toshiba Memory Europe ha avviato la consegna dei campioni della versione da 128 GB dei primi dispositivi di memoria Flash sul mercato conformi alla versione 3 delle specifiche Universal Flash Storage (UFS). La nuova linea di prodotti utilizza le memorie flash 3D BiCS FLASH a 96 strati dell’azienda ed è disponibile in tre tagli di capacità: 128GB, 256GB e 512G. Con prestazioni di lettura/scrittura ad alta velocità e un basso consumo energetico, i nuovi dispositivi sono ideali per applicazioni quali i dispositivi mobili, gli smartphone, i tablet e i sistemi di realtà virtuale/aumentata.

I nuovi dispositivi integrano un controllore in un package standard JEDEC da 11,5 x 13mm. Il controllore effettua la correzione degli errori, il livellamento dell’usura, la traduzione degli indirizzi logici a livello fisico e la gestione dei blocchi difettosi, consentendo agli utenti di semplificare lo sviluppo dei sistemi.

Tutti e tre i dispositivi sono conformi alla vers.3.0 delle specifiche JEDEC UFS, e includono l’IP HS-GEAR4, che offre una velocità massima teorica di interfaccia di 11,6 gigabit al secondo per canale (x 2 canali = 23,2Gbps), supportando al contempo anche le funzionalità che eliminano gli aumenti di consumo di energia. Le prestazioni in lettura e in scrittura del dispositivo da 512GB sono superiori rispettivamente di circa il 70 per cento e l’80 per cento, se confrontati con i dispositivi di precedente generazione da 256GB di Toshiba.

Pubblica i tuoi commenti