Più stabilità nel contract manufacturing

MERCATO EMS & ODM –

Il settore globale del contract manufacturing di elettronica ha finalmente mostrato segni di stabilizzazione nel secondo trimestre dell’anno.

A seguito dell'allarmante crollo di fatturato registrato tra la fine del 2008 e l'inizio del 2009, il settore globale del contract manufacturing di elettronica ha finalmente mostrato segni di stabilizzazione nel secondo trimestre dell'anno, in cui i maggiori player del mercato hanno sperimentato generalmente una ripresa nella crescita.

Secondo i dati pubblicati da iSuppli, sembra infatti che in quel periodo i primi 10 fornitori di Ems (Electronics Manufacturing Service) abbiano conseguito un incremento di fatturato pari all'1,6%, rispetto ai primi tre mesi dell'anno. E sebbene un simile risultato possa non apparire entusiasmante, rappresenta tuttavia un notevole passo avanti rispetto al crollo del 25% subito a inizio anno. I primi 10 Odm (Original Design Manufacturers), poi, hanno ottenuto performance ancora più confortanti, contrastando con uno sviluppo del 12% il calo del 14% registrato nel primo trimestre. Tuttavia, nonostante questi segni positivi, è ancora troppo presto per celebrare la ripresa della produzione elettronica: numerosi fattori continuano a gettare ombra sul settore degli Ems e degli Odm, primo fra tutti la crisi globale, ancora in atto. Sebbene i risultati siano positivi su base sequenziale, il secondo trimestre dell'anno ha comunque perso il 15% rispetto a quello del 2008, e le vendite restano persistentemente assai al di sotto dei livelli comunemente registrati in questo periodo.

Pubblica i tuoi commenti