Pagamenti indossabili

La tendenza verso il pagamento mobile ha ricevuto un grande impulso negli ultimi anni grazie allo sviluppo di una varietà infinita di applicazioni e soluzioni. In particolare dal 2014, grazie al lancio di dispositivi correlati da parte di produttori affermati di hardware e software per smartphone, all'innovazione continua delle modalità di pagamento e all'estensione delle applicazioni dagli smartphone ad altri dispositivi, in tutto il mercato stanno rapidamente emergendo e costantemente evolvendo verso nuove soluzioni tecnologiche. Il pagamento mobile viene generalmente classificato in pagamento a distanza e di pagamento di prossimità. Le forme iniziali di pagamento a distanza comprendono il pagamento online tramite computer e le transazioni finanziarie, mentre le forme relative al pagamento di prossimità includono un'evoluzione ulteriore delle varie carte di pagamento, come le carte di credito e le carte transitorie, nonché il pagamento in contanti. L'interesse nel pagamento mobile risiede nella possibilità di realizzare l'integrazione tra il pagamento a distanza e il pagamento di prossimità attraverso una piattaforma interconnessa in grado di superare gli ostacoli presentati dalle applicazioni finanziarie e da quelle del trasporto pubblico, sostituire gradualmente i piccoli pagamenti in contanti e includere opportunamente il commercio mobile, ad esempio applicando i servizi basati sulla localizzazione all'e-commerce. Anche il recente sviluppo del pagamento mobile dimostra le caratteristiche e le tendenze sopra descritte. A causa dell'ampia portata delle applicazioni mobile e del grado di flessibilità e di interconnettività delle piattaforme dei dispositivi mobili, questi ultimi risultano più vulnerabili a vari tipi di attacchi in confronto alle carte bancarie. La sicurezza è divenuta pertanto un prerequisito per tutte le applicazioni dei servizi di pagamento. D'altra parte, sono molte le parti coinvolte nei servizi di pagamento mobile. Pur tenendo in considerazione l'interesse e la sicurezza di ciascuna parte coinvolta, la chiave per ottenere l'accettazione da parte del mercato è rappresentata dalla possibilità di garantire un utilizzo pratico e conveniente per l'utente finale. Fortunatamente, gli ultimi modelli di servizio, come Apple Pay, si sono concentrati sia sulla sicurezza che sulla praticità del prodotto. La soluzione basata sulla sicurezza hardware ha stabilito un benchmark nel settore per quanto riguarda l'inizializzazione del servizio di pagamento mobile e la sicurezza delle transazioni. Abbiamo ragione di credere che tecnologie e prodotti innovativi saranno in grado di promuovere il rapido sviluppo del mercato.

Chip per applicazioni di pagamento mobile
Come base per il pagamento mobile, il chip di sicurezza svolge un ruolo chiave nell’indirizzare il mercato e dominare le applicazioni. Negli ultimi anni, i produttori di semiconduttori hanno migliorato e sviluppato concretamente vari prodotti, promuovendo una varietà di soluzioni di pagamento sul mercato. I produttori di dispositivi e i fornitori di servizi di pagamento hanno lavorato a stretto contatto per sviluppare delle innovative procedure di pagamento al fine di garantire la sicurezza dei pagamenti e migliorare l'esperienza dell'utente. Il pagamento mobile è già diventato il futuro del settore dei pagamenti, nonché una soluzione affermata. Allo stesso tempo, il mercato è ancora agli inizi e il settore sta rafforzando continuamente l'investimento nella ricerca e nello sviluppo.
I chip per il pagamento mobile possono essere suddivisi in due categorie principali: la prima è rappresentata dal chip di sicurezza, che costituisce la base per la memorizzazione di dati sensibili e per le transazioni sicure; a seconda dell'interfaccia dell'applicazione, questa categoria può essere ulteriormente suddivisa nei chip di sicurezza a contatti, contactless, a protocollo Single Wire Protocol, ecc. Il secondo tipo è rappresentato dal chip front-end di comunicazione a corto raggio, di cui il più popolare è il chip front-end Nfc (Near field communication). Tenuto conto della natura dei dispositivi mobili, l'Nfc è diventata la soluzione di prima scelta per il pagamento mobile a causa della sua compatibilità con gli standard contactless Iso/Iec 14443 ampiamente utilizzati nell'infrastruttura di pagamento. Nel mercato mondiale, Infineon rappresenta il primo produttore di semiconduttori che ha promosso soluzioni di pagamento mobile sicuro nonché il primo che ha implementato la tecnologia di comunicazione contactless per smart card in applicazioni commerciali su larga scala. Grazie a svariati anni di esperienza nel campo della sicurezza, Infineon ha collezionato numerosi modelli di business e il portafoglio più completo di prodotti del settore. Attualmente, Infineon è il più grande fornitore al mondo di chip di sicurezza in ambito finanziario e, in base ai diversi requisiti applicativi dei prodotti per il pagamento mobile come Common Criteria, fornisce controller di sicurezza a doppia interfaccia (a contatti e contactless) con certificazione di sicurezza Eal 6+, con la più grande memoria e in grado di sostenere la comunicazione contactless più veloce del settore. Tra tutte le soluzioni di pagamento sicuro, i prodotti realizzati da Infineon comprendono Sim Nfc a interfaccia Swp, Secure Element incorporati negli smartphone o Secure Element Nfc estremamente piccoli con front-end Nfc integrata e antenna miniaturizzata (ad esempio Smart Nfc microSD o Sim).

La tecnologia indossabile richiede soluzioni innovative
Recentemente, la forte impennata della tecnologia indossabile ha creato un certo fermento nel mercato. Tuttavia, mentre i produttori competono per lo sviluppo di vari prodotti, l'omogeneità delle caratteristiche dei prodotti e la mancanza di fidelizzazione degli utenti sono diventati un problema serio. Attualmente, molte aziende ritengono che il pagamento mobile possa diventare la chiave per la differenziazione dei prodotti per gli indossabili di prossimo stadio.
A differenza degli smartphone, i prodotti indossabili come gli orologi smart vengono costantemente indossati dall'utente e presentano una migliore compatibilità con le applicazioni di pagamento per il trasporto pubblico; tuttavia le loro piccole dimensioni e la batteria, così come gli ambiziosi requisiti di autonomia in standby, pongono delle sfide per la tradizionale architettura del sistema Nfc: in primo luogo, le spese relative al sistema devono essere semplificate il più possibile, attraverso la riduzione dell'hardware e del software necessari per supportare l'Nfc al fine di diminuire il consumo di energia; in secondo luogo, l'area circuitale, comprese le dimensioni dell'antenna, deve essere ridotta al minimo per adattarsi alla dimensione ultra-piccola dei prodotti indossabili e per ottenere una buona comunicazione Nfc (all'interno del corpo metallico e quando indossata sul corpo umano). Infineon ha lanciato il secure element per Nfc amplificata specificamente per i prodotti indossabili. Questo elemento riduce la dimensione delle antenne per Nfc dell'80% o più, permettendo allo stesso tempo una migliore integrazione delle antenne. Assicura inoltre un basso consumo energetico in standby, che è inferiore rispetto a quello delle soluzioni convenzionali. Lavorando a stretto contatto con i principali partner del settore, Infineon fornisce ai progettisti di prodotti indossabili una soluzione modulare certificata dal fornitore del servizio che consente una rapida integrazione delle applicazioni di pagamento. La soluzione è compatibile con l'emissione di una carta tradizionale o con il processo di ricarica delle carte e la gestione da parte del Tsm (Trusted service manager) può anche essere conseguita attraverso il controllo e il funzionamento via etere. I tempi di sviluppo dei software sono ridotti in modo significativo in quanto non vi è alcuna necessità di considerare la complessità dell'architettura tradizionale sui processori applicativi dei dispositivi, riducendo così i requisiti di sistema del processore. Come processore applicativo può anche essere scelta una Mcu a bassa potenza, in combinazione con un modulo di pagamento mobile con Nfc amplificato prodotto da Infineon, incluso il secure element.

Sfide e opportunità introdotte dal pagamento mobile
Il pagamento mobile rappresenta sia una sfida che un'opportunità per l'industria dell'elettronica di consumo. Il pagamento mobile presenta la forte caratteristica di essere un argomento innovativo nell'era di Internet, mentre la complessità delle attività di pagamento gli impediscono ancora di sfuggire dal retaggio della regolamentazione e dall'infrastruttura di pagamento esistente. Nel mercato globale attuale, è ancora difficile dire che via sia un particolare modello prevalente di pagamento mobile più affermato di altri e molti servizi non hanno ancora raggiuto l’economia di scala. In tali circostanze, i settori più correlati si conformano strettamente alle più recenti soluzioni di pagamento mobile non riuscendo tuttavia a sviluppare le proprie specifiche e a conseguire vendite significative. Guardando al più recente sviluppo del mercato, la crescente popolarità dei prodotti indossabili sta cambiando facilmente lo stile di vita della società moderna e la forte domanda di caratteristiche uniche porterà il settore ad adottare il pagamento sicuro su dispositivi smart indossabili. Un chiaro requisito per il settore dei dispositivi elettronici è inoltre quello di implementare una nuova architettura sicura dei sistemi sugli indossabili smart nonché il design o la tecnologia di assemblaggio di componenti dell'antenna Nfc.
Leader del mercato delle tecnologie contactless e di sicurezza e con anni di esperienza nel business delle smart card, Infineon mantiene stretti contatti con gli attori dei settori finanziario, dei trasporti e delle telecomunicazioni di tutto il mondo e si propone di assumere un atteggiamento collaborativo con i rappresentanti del settore al fine di cogliere le opportunità.

Pubblica i tuoi commenti