Oscilloscopio con 65 Ghz di banda passante

OSCILLLOSCOPI –

LeCroy ha ampliato i modelli LabMaster 10Zi a 65 Ghz di banda e svelato la roadmap per raggiungere i 100 Ghz di banda Real-Time nella piattaforma LabMaster 10Zi.

LeCroy ha annunciato l'ampliamento dei modelli LabMaster 10Zi a 65Ghz di banda, dal precedente 60 Ghz, e svela la roadmap per raggiungere i 100 Ghz di banda Real-Time nella piattaforma LabMaster 10Zi. Il miglioramento è stato possibile dai sorprendenti risultati ottenuti con i chipsets 8HP SiGe, che sono andati oltre le migliori aspettative. Il primo oscilloscopio al mondo con 100Ghz di banda Real-Time, che utilizzerà la tecnologia LeCroy brevettata DBI (Digital Bandwidth Interleaving) sarà disponibile nell'anno 2013. Tale tecnologia è già utilizzata negli attuali modelli LeCroy per ottenere 45Ghz di banda real-time, proposta ai clienti dal 2010.
Il vantaggio che LeCroy vanta in termini di Banda è dovuto ad anni di esperienza accumulati nel campo della tecnologia al SiGe, che è la più utilizzata, commercializzata e studiata. LeCroy utilizza il SiGe 8HP (la tecnologià più recente disponibile) per ottenere 36Ghz su 4 canali. I modelli a 65Ghz ed a 100Ghz utilizzano la tecnologia brevettata e testata DBI. Inoltre, l'architettura proprietaria di LeCroy denominata ChannelSync permette nella serie Labmaster 10Zi di sincronizzare in modo preciso fino a 80 canali basati sul silicio a 36Ghz-80Gs/s e fino a 40 canali con DBI a 65Ghz-160Gs/s - possibilità proposta da nessun altro fornitore - con un upgrade futuro fino a 100Ghz.

Pubblica i tuoi commenti