Nuovo progetto di ricerca per Framos

In futuro i robot aiuteranno lo svuotamento dei container. Con il progetto "Sistema robotico interattivo per lo scaricamento dei container marittimi", l'Istituto di Brema per la produzione e la logistica dell'Università di Brema conduce una ricerca insieme ai partner Blg Handelslogistik, Schulz Systemtechnik e Framos sullo scaricamento automatizzato di container standard da 40 piedi. In futuro i robot intelligenti svolgeranno in modo automatizzato questo compito pesante e finora prettamente manuale. Il Ministero federale tedesco dei trasporti e delle infrastrutture digitali sostiene con 2,2 milioni di euro il progetto triennale, al quale partecipa l'ente Tüv Rheinland come committente. Di fatto, Il robot analizza e scarica grazie all'uso dell'intelligenza artificiale e della più moderna elaborazione delle immagini. Inoltre, si muoverà autonomamente tra i gate.

Pubblica i tuoi commenti