Nuovo brevetto per il digital power

TECNOLOGIE –

Maxim approda nel digital power con InTune, una tecnologia brevettata che si basa su modalità “state space” e “model predictive”.

Maxim approda al mercato del digital power con InTune, una tecnologia brevettata che, allontanandosi dalle metodologie di controllo PID tipici dei sistemi digital power concorrenti, si basa su modalità "state space" e "model predictive". Grazie a questo approccio, viene eseguita una routine di compensazione automatica che, sulla scorta di parametri misurati, rende possibile la implementazione di un modello matematico dell'alimentatore che comprende anche i componenti esterni. Il risultato è un alimentatore switching in grado di raggiungere livelli di performance dinamica mai visti, pur garantendo la massima stabilità. La tecnologia InTune consente infatti una velocità del loop di regolazione 10 volte superiore rispetto alle soluzioni concorrenti, unita ad una corrente di bias 5 volte più bassa: un grande vantaggio per tutte le applicazioni nei settori del networking, delle telecomunicazioni e dei server.

Pubblica i tuoi commenti