Nuove opportunità nella potenza

DISTRIBUZIONE –

La nuova strategia annunciata da Avnet Abacus si basa sul supporto alle applicazioni di potenza ecosostenibili e permetterà ai clienti di adottare le tecnologie di potenza più efficienti disponibili sul mercato e di assicurare la conformità dei loro prodotti alle direttive ambientali.

Il mondo dell'elettronica di potenza si trova oggi a vivere una fase di importante evoluzione, trainato da nuovi progetti che guardano al futuro in un'ottica di efficienza energetica e dalla riprogettazione dei design esistenti in base alla conformità alle normative ambientali. In quest'ottica Avnet Abacus ha annunciato una nuova strategia, basata su un supporto completo alle applicazioni di potenza ecosostenibili, che prevede una assistenza totale ai progettisti impegnati nella sfida dell'elettronica di potenza per una progettazione sempre più efficiente. Come ha infatti comunicato recentemente alla stampa, Avnet Abacus ha apportato una serie di importanti miglioramenti alla propria strategia nel campo dell'elettronica di potenza, con l'obiettivo di sostenere al meglio i progetti “verdi”. La nuova strategia si sposa con un'offerta già particolarmente ricca di prodotti e tecnologie destinati alle applicazioni di potenza, offerta che può ora essere considerata come una delle più complete in questo settore.

Il ruolo di consulenti
Alan Jermyn, Vice President of Marketing di Avnet Abacus ha spiegato che la mission di Avnet Abacus è da sempre quella di essere partner dei progettisti: “I clienti non stanno ad aspettare che emergano nuove norme ma intendono realizzare già oggi progetti verdi. Avnet Abacus offre loro l'accesso a una squadra di Field Application Engineer specializzati e un pacchetto di risorse che consentono di assicurare la realizzazione di applicazioni di potenza pienamente conformi alle norme attuali e future, oltre che qualitativamente elevate in termini di efficienza e affidabilità. I nostri Fae svolgono un'attività che va ben oltre il ruolo tradizionalmente riservato a queste figure professionali nel mondo della distribuzione. In veste di consulenti per le applicazioni di potenza, sono in grado di interfacciarsi con il team di progettazione del cliente.”
Per rafforzare la propria squadra europea di Fae specializzati nell'elettronica di potenza Avnet Abacus ha infatti inserito nel team sei nuovi specialisti, portando così a sedici il numero totale delle persone dedicate a questa importante attività. I Fae, come ha spiegato Jermyn, lavorano con un approccio “best fit”: prima di consigliare al cliente una determinata soluzione viene condotta un'analisi che tiene conto di tutti gli aspetti del progetto, come le specifiche elettriche, le norme vigenti, l'uso previsto per i prodotti, la shelf life, i requisiti di affidabilità, il costo, la disponibilità dei componenti e l'eventuale esistenza di fonti di approvvigionamento alternative. Potendo scegliere nell'ambito di una gamma di prodotti particolarmente vasta e completa, gli specialisti di Avnet Abacus sono in grado di fornire ai clienti una vera e propria attività di consulenza nel campo dell'elettronica di potenza.
La squadra dei Fae specializzati nelle applicazioni di potenza è guidata da Cor van Dam, direttore marketing per il settore Power: “Ora possiamo offrire ai clienti la soluzione più adatta ai loro progetti, sia che si tratti di moduli di alimentazione, di soluzioni discrete o di batterie. I nostri Fae sono mantenuti costantemente aggiornati sui cambiamenti che avvengono nel mondo dell'elettronica di potenza e sono in grado di raccomandare soluzioni rispondenti alle migliori pratiche “verdi”: economiche, affidabili, pienamente conformi a norme come le direttive EcoDesign ed Energy Using Products. Molti dei nostri fornitori aderiscono al programma 80 plus, garantendo un'efficienza minima dell'80% e un fattore di potenza minimo di 0,9.”

Forti partnership con i fornitori
La gamma dei prodotti di potenza trattati da Avnet Abacus comprende ora i moduli di produttori importanti come Emerson, Murata Power Solutions, Ericsson, Lineage e Power-One, le soluzioni discrete di Power Integrations, i pacchi di batterie e le celle standard e personalizzate di Varta, oltre a filtri di soppressione Emi. Da segnalare in questo senso la particolare partnership che lega Avnet Abacus a Power Integrations, fornitore leader di circuiti integrati ad alta tensione utilizzati per la conversione di potenza ad alta efficienza. Le due società stanno infatti cooperando in modo molto stretto e stanno lavorando all'introduzione sul mercato di nove nuove famiglie di prodotto e allo sviluppo di nuove applicazioni nell'ambito dell'illuminazione allo stato solido e degli elettrodomestici. Le notevoli competenze in materia di soluzioni al litio di Avnet Abacus hanno portato anche a una stretta cooperazione con Varta Microbattery, che ha nominato la società primo, e al momento unico, distributore paneuropeo per l'intera offerta di batterie al litio CellPac, sia nelle soluzioni personalizzate sia come pacchi batteria standard. Le batterie CellPac forniscono una soluzione plug-in che ingloba il sistema di gestione della batteria e la circuiteria di protezione e risponde, nel contempo, alle richieste previste dai quadri normativi vigenti. Parallelamente ai prodotti standard, il servizio CellPac Plus agevola la personalizzazione dei pacchi batteria per renderli idonei all'utilizzo in progetti particolari e alle relative specifiche tecniche. Come ha spiegato durante la conferenza Alex Stapleton, Distribution Manager di Varta Microbattery: “Avnet Abacus ha l'esperienza tecnologica e l'organizzazione per supportare il nostro portfolio CellPac, incluse le batterie customizzate. Con questa indubbia capacità progettuale, una gamma estesa di prodotti, il supporto di soluzioni logistiche basate su una affidabile supply chain, siamo certi che Avnet Abacus potrà aumentare sensibilmente l'accessibilità dei progettisti europei ai nostri prodotti e servizi di batterie al litio”.

Formazione e internet a supporto
Avnet Abacus ha affidato il lancio della propria strategia a un road show europeo di seminari che si svolgeranno nel corso del 2011; gli eventi comprenderanno presentazioni tenute dalle autorità competenti, dai fornitori e dai Fae di Avnet Abacus. La società ha inoltre realizzato un nuovo microsito web dedicato all'elettronica di potenza in grado di offrire non solo informazioni sull'intera gamma dei prodotti di potenza trattati, ma anche linee guida e notizie aggiornate sulle normative. Il microsito comprende ad esempio la funzione “chiedi a un esperto” nonché un portale per l'accesso a una grande quantità di risorse messe a disposizione dai fornitori, compresi call center per i progettisti, schede per dimostrazioni e test, webcast, formazione applicativa, e perfino software di progettazione completo comprendente le liste dei materiali e le specifiche per trasformatori e induttori.

Pubblica i tuoi commenti