Nuove geometrie in saldatura

PRODOTTI –

I nozzle di SEHO riducono in modo importante i tipici difetti di saldatura quali i filling insufficienti, i giunti aperti, i ponti di saldatura, garantendo risparmi importanti nella fase di post saldatura.

SEHO Systems ha recentemente allargato la gamma di geometrie per macchine di saldatura a onda, raggiungendo un nuovo livello qualitativo nel settore della produzione elettronica.
L'accresciuta differenziazione nel settore dell'elettronica di potenza impone una serie di nuove sfide nel campo della saldatura a onda. L'attuale problematica di fondo ruota intorno alla possibilità di portare una giusta quantità di calore con un livello di throughput il più elevato possibile. La gamma di geometrie di nozzle di SEHO fornisce un concetto di nozzle che è ideale per qualsiasi applicazione, dai nozzle singoli a una combinazione di nozzle in differenti geometrie. I nozzle di SEHO riducono in modo importante i tipici difetti di saldatura quali i filling insufficienti, i giunti aperti, i ponti di saldatura, garantendo risparmi importanti nella fase di post saldatura. Il cambiamento in ambito produttivo si manifestano principalmente nella configurazione dell'area di saldatura. In questo caso la classica combinazione di un nozzle di saldatura più stretto in prima posizione e di uno più largo in seconda viene rovesciata. Il risultato è un wet time decisamente maggiore e un input termico maggiorato. A seconda del prodotto usato il throughput del sistema di saldatura a onda può essere accelerato del 40% aumentando decisamente la produttività. Tutti i nozzle SEHO sono ideali per l'utilizzo di leghe saldanti lead free. I nozzle possono essere rapidamente cambiati con innesto a baionetta al fine di minimizzare i tempi di manutenzione e di cambio degli accessori.

Pubblica i tuoi commenti