Nexperia, nuova serie di protezioni ESD per interfacce USB Type-C

Nexperia ha ottimizzato la serie di diodi di protezione ESD TrEOS per l'uso con interfacce USB di tipo C. Il nuovo standard USB3.2 introduce un condensatore opzionale agli ingressi Rx, quindi Nexperia sta ora lanciando due gruppi di dispositivi, uno che offre una resistenza alle sovratensioni estremamente elevata per il posizionamento tra il connettore e il condensatore, e un secondo che ha una tensione di trigger estremamente bassa per il posizionamento tra condensatore e chip di sistema.

La tecnologia di protezione ESD TrEOS di Nexperia utilizza una rettifica attiva controllata al silicio per offrire una combinazione  di capacità estremamente bassa (fino a 0,1 pF); bloccaggio estremamente basso (resistenza dinamica fino a 0,1 Ω) e robustezza molto elevata contro gli impulsi di sovratensione e ESD (fino a 20 A 8/20 μs per dataline molto veloci). Il tempo di accensione è molto veloce a circa 0,5 ns e i dispositivi possono resistere a una scarica di contatto fino a 30 kV, superando la norma IEC 61000-4-2, livello 4.

Pubblica i tuoi commenti