Nel 2020, 43 milioni di dollari nei diamanti

MERCATO MATERIE PRIME –

Tra le principali proprietà del diamante ci sono la più alta conduttività termica conosciuta, un ampio spazio di banda, eccellenti proprietà di isolamento elettrico, una tensione di scarica molto alta.

I materiali correlati al diamante si sono sviluppati per oltre 50 anni. Oltre alle tradizionali applicazioni nelle strumentazioni per la trivellatura e per il taglio, infatti, l'interesse verso questi materiali continua a crescere a motivo delle applicazioni ottiche e termiche, e delle nuove applicazioni in dispositivi a semiconduttore quali quelli ad alto power e quelli ad alta frequenza, capaci di lavorare a temperature elevate. D'altra parte, il diamante possiede alcune uniche caratteristiche fisiche ed elettriche, tra cui la più alta conduttività termica conosciuta, un ampio spazio di banda, eccellenti proprietà di isolamento elettrico, una tensione di scarica molto alto e una molto alta mobilità di trasporto. D'altra parte, i costi del diamante, così come le rimanenti barriere tecnologiche, limitano il mercato dei materiali correlati a poche applicazioni e ad alcuni dispositivi di alto livello.

Pubblica i tuoi commenti