Nasce Weee Europe per il recupero dei Raee

AMBIENTE –

I principali sistemi di recupero europei uniscono le loro competenze sul territorio per dare vita alla joint-venture Weee Europe, di cui fa parte anche ReMedia.

I principali sistemi di recupero europei uniscono per la prima volta le loro elevate competenze sul territorio per dare vita alla joint-venture Weee Europe, di cui ReMedia, fra i principali sistemi collettivi per la gestione eco-sostenibile dei Raee, è uno dei membri fondatori. A partire da gennaio 2015 la nuova Joint Venture, con sede a Monaco, permetterà ai produttori e ad altri attori del mercato di soddisfare i requisiti previsti dalla legislazione dei singoli paesi in modo semplice e di avere un unico referente. Christian Ludwig, Ceo di Weee Europe, è certo che i servizi che la società ha in programma di offrire saranno ben accolti dal mercato: “Il costo amministrativo per tutti i player è enorme, da chi si occupa di business di medio livello fino agli enti principali. Il nostro obiettivo è semplificare i processi e offrire soluzioni efficaci per soddisfare i requisiti di registrazione e di reporting di ogni nazione a un prezzo competitivo”.

Pubblica i tuoi commenti