Molex acquisisce Soligie

Molex ha annunciato  l’acquisizione di alcune risorse di Soligie, società specializzata in soluzioni elettroniche stampate e flessibili per applicazioni in prodotti medici, militari, industriali, per l’illuminazione e di consumo. I prodotti spaziano dai sistemi di sensori, dispositivi medici indossabili, illuminazione a Led, etichette Rfid specifiche, ai dispositivi che consentono l’Internet degli oggetti. L’acquisizione strategica dell’attività di Soligie completa le soluzioni a base di circuiti stampati Molex, che comprendono interruttori a membrana, circuiti a film spesso polimerico, circuiti flessibili in rame e gruppi di circuiti stampati. “L’attività di Soligie amplia le nostre capacità nel settore in grande crescita dell’elettronica stampata”, afferma Todd Hester, vice presidente e direttore generale del business unit Molex Printed Circuit Products.  “Con questa acquisizione, siamo in grado di fornire una serie di tecnologie più completa e la competenza per creare soluzioni elettroniche innovative e di maggior valore”. Soligie porta a Molex servizi di design innovativo, sviluppo dei processi, fabbricazione di prototipi, sviluppo prodotto e una gamma di piattaforme di stampaggio per una produzione di grandi volumi di elettronica stampata roll-to-roll di alta precisione.  Queste tecnologie consentono lo sviluppo di soluzioni personalizzate esclusive convenienti per i clienti e contenenti un numero inferiore di componenti. “Il team Soligie è particolarmente entusiasta di quest’acquisizione poiché fonde le rivoluzionarie tecnologie dell’elettronica stampata con il talento ingegneristico altamente qualificato di Molex e una rete di produzione e vendita di livello mondiale”, afferma John Heitzinger, presidente, Soligie. “L’elettronica stampata offre ai clienti la possibilità di creare prodotti oltre i limiti dei circuiti convenzionali per proporre le migliori offerte del settore”.
 

Pubblica i tuoi commenti