Microsemi vince la battaglia per Pmc-Sierra

Skyworks Solutions, produttore Usa di chip utilizzati soprattutto nelle telecomunicazioni wireless, ha comunicato di avere ritirato l'Opa da 2,27 miliardi di dollari sulla rivale Pmc-Sierra (il cui business si allarga anche allo storage e alle reti ottiche) e avrà diritto a una termination fee di 88,5 milioni di dollari visto che le due società avevano raggiunto l'accordo sul takeover a inizio ottobre. Il dietrofront arriva dopo una guerra al rilancio con l'altra americana Microsemi. A inizio novembre, infatti, il produttore Usa di chip per settori che vanno dalla difesa, all'aerospaziale (la società californiana è fornitore tra l'altro della Nasa), al medicale aveva migliorato la sua offerta da 11,50 a 11,82 dollari, per una valutazione di 2,3 miliardi, poche ore dopo che Skyworks l'aveva alzata a 11,60 dollari. Pmc-Sierra, pur avendo aperto un tavolo di trattativa con Microsemi, aveva però ribadito il suo appoggio alla proposta di Skyworks, interamente in contanti. Successivamente, però, il board della preda aveva annunciato l'appoggio all'Opa di Microsemi.

Pubblica i tuoi commenti