Melexis espande i propri impianti in Europa

Melexis aumenta la propria presenza in Europa con un piano quinquennale di espansione a Sofia, in Bulgaria, e a Corbeil-Essonnes, in Francia. Melexis è presente a Sofia dal 2000 e prevede di raddoppiare l'area manifatturiera, oltre ad ampliare in misura significativa le infrastrutture di ricerca e sviluppo e i magazzini, aggiungendo ulteriori 15mila metri quadri allo stabilimento già considerevole da 7500 metri quadri; la forza lavoro crescerà secondo le previsioni da 425 a circa 575 persone entro la fine del 2018, con ulteriori 160 persone previste entro la fine del 2022. In parallelo, Melexis sta anche investendo in un sito di test sui wafer completamente nuovo a Corbeil-Essonnes, in Francia. Melexis sta progettando di investire 60 milioni di euro in apparecchi di produzione nell'arco di cinque anni e verranno assunte in un primo momento circa 30 figure professionali. Il sito inizierà l'attività nel corso del secondo trimestre di quest'anno.

Pubblica i tuoi commenti