Macronix macina vendite su vendite nell’automotive

Macronix ha raggiunto il tetto dei 100 milioni di dispositivi venduti nel settore automotive. Sin da quando ha deciso di entrare in questo settore nel 2009 con le proprie soluzioni di memoria, la società ha compiuto passi da gigante in termini di penetrazione di mercato e diffusione tra clienti, Oem e costruzione di un vero e proprio ecosistema. “Siamo davvero orgogliosi di avere raggiunto un risultato così importante in un settore molto complesso come quello dell'automotive”, ha spiegato il fondatore e Ceo, Miin Wun. “Questi numeri rappresentano la migliore conferma di quanto clienti, Oem e i vendor di chipset riconoscano l'alta qualità e l'affidabilità della nostra proposta”. Tra l'altro, Macronix ha ampliato l'offerta per il settore con le nuove soluzioni OctaFlash, OctaRam e OctaBus e con il recente annuncio di una soluzione di memoria Nand certificata Aec-Q100.

Pubblica i tuoi commenti