Littelfuse completa un’importante acquisizione

Littelfuse ha completato l’acquisizione dell’attività di protezione dei circuiti di TE Connectivity per 350 milioni di dollari in contanti. L’attività di protezione dei circuiti occupa una posizione di leadership nei dispositivi di protezione dei circuiti resettabili a base di polimeri, con una forte presenza globale nei mercati automobilistico, delle batterie, industriale, delle comunicazioni e del mobile computing. L’attività acquisita opera a Menlo Park, California, e ha impianti di produzione a Tsukuba, in Giappone, e Shanghai e Kunshan, in Cina. Littelfuse continuerà a produrre e vendere dispositivi PolySwitch, 2Pro, PolyZen e altri prodotti per la protezione dei circuiti che rientrano nell’acquisizione. “Questa è una giornata emozionante per Littelfuse”, ha affermato Gordon Hunter, Ceo di Littelfuse. “Con quest’acquisizione, abbiamo rafforzato la nostra attività principale di protezione dei circuiti, sia con nuovi prodotti sia con nuovi mercati. Riteniamo che il nostro portafoglio di prodotti ampliato e le nostre capacità di produzione offriranno grandi opportunità di crescita per il futuro.”


Pubblica i tuoi commenti