Linee guida per la direttiva Rohs 2

AMBIENTE –

Federazione Anie ha pubblicato le Linee guida per una corretta interpretazione della nuova Direttiva 2011/65/UE, la cosiddetta Rohs II.

Federazione Anie ha pubblicato le Linee guida per una corretta interpretazione della nuova Direttiva 2011/65/UE, la cosiddetta Rohs II, di cui è atteso il recepimento nazionale. Obiettivo del vademecum è fornire supporto alle aziende nell'interpretare le disposizioni della nuova direttiva, al fine di garantire la conformità dei prodotti ai requisiti indicati dalla direttiva stessa. In base alle nuove disposizioni infatti, il produttore di apparecchiature elettriche ed elettroniche rientranti nel campo di applicazione è tenuto ad apporre la marcatura CE, redigere la Dichiarazione di Conformità e predisporre il fascicolo contenente tutta la documentazione tecnica che dimostri la conformità dei singoli materiali che costituiscono l'apparecchiatura.

Pubblica i tuoi commenti