Lem sempre più all’avanguardia in Cina

INVESTIMENTI –

La società apre uno stabilimento produttivo all’avanguardia e nuovi uffici nella zona industriale di Pechino.

Lem continua il proprio programma di investimenti a livello mondiale, aprendo un nuovo stabilimento produttivo all'avanguardia e uffici presso la zona industriale Linhe a Shunyi, Pechino. Il nuovo stabilimento occupa un'area di 10.000 mq , con un'area produttiva complessiva di 6.000 mq. Lo stabilimento è riscaldato e climatizzato da una pompa di calore geotermica di 300 kWA, oltre che utilizzare le più recenti tecnologie produttive. La qualità dell'aria nell'impianto è controllata tramite l'immissione di aria fresca attraverso uno scambiatore di calore ed è totalmente protetta dalle Esd.

“Dopo una crescita eccellente sia nella produzione che nelle vendite per Lem in Cina, siamo in procinto di aprire questo nuovo stabilimento per assicurare la continuità del nostro sviluppo nei mercati globali”, ha affermato Paul Van Iseghem, Presidente e Ceo del Gruppo Lem. “Il nuovo stabilimento rafforza la nostra capacità di produrre componenti di alta qualità che consentono ai clienti in tutto il mondo di avvalersi dei nostri dispositivi all'interno dei propri sistemi per il controllo di motori e negli inverter per il mercato industriale, della trazione, dell'energia & automazione e dell'automotive”.

Pubblica i tuoi commenti