La nuova era dei cavi

Nuovi cavi Cpr: a che punto siamo? Il presidente di Aice, l’Associazione che all’interno di Federazione Anie rappresenta le aziende attive nei comparti dei cavi, Stefano Bulletti fa il punto sulla situazione del mercato a pochi giorni dall’entrata in vigore del Regolamento Cpr: “La nostra associazione ha dato vita ad una campagna di comunicazione molto strutturata. Abbiamo realizzato un documento informativo – ‘I cavi e il Regolamento prodotti da costruzione – CPR UE 305/11’ – che illustra in maniera semplice il nuovo Regolamento; abbiamo dato vita al road show ‘Revolution Tour: la nuova era dei cavi’ che sta toccando diverse città d’Italia, insieme a diversi altri attori della filiera elettrica; tutto il materiale ufficiale Aice è riconoscibile attraverso il logo Cpr Aice appositamente realizzato. Il processo di sostituzione della tipologia di cavi sul mercato è in corso e non vediamo motivi di rallentamento o di slittamento: dal 1 luglio commercializzeremo solo cavo Cpr”.

Pubblica i tuoi commenti