La Corea del Sud punta al primo posto nelle batterie

MERCATO BATTERIE –

Entro il 2012, sembra che la C

Entro il 2012, sembra che la Corea del Sud miri a divenire la prima fornitrice mondiale di batterie ricaricabili, sorpassando la produzione del Giappone. Secondo le dichiarazioni rilasciate dal governo, il Paese ha infatti già messo a punto le infrastrutture e reperito i materiali necessari per raggiungere questo obiettivo: le esportazioni di batterie allo ione di litio, dunque, dovrebbero salire nell'anno in corso fino a 2,3 miliardi, attribuendo alla Corea del Sud una quota del mercato globale pari al 35%. Per il 2012, poi, esse dovrebbero toccare i 6 miliardi, ossia metà del mercato mondiale delle batterie.

Pubblica i tuoi commenti