In aumento il mercato asiatico dei portatili

Nella regione dell’Asia pacifica, le vendite dei dispositivi che formano il mercato dei dispositivi mobili e ultra mobili (Pc, tablet, cellulari portatili e ultraportatili) dovrebbero risultare quest’anno unitariamente pari a 1,2 miliardi, il 3,2% in più rispetto all’anno scorso, secondo i dati forniti da Gartner. Lo sviluppo complessivo del mercato di questi dispositivi dovrebbe quest’anno essere guidato dall’incremento del 4,1% che si prevede sarà registrato dal settore dei cellulari, la cui sostituzione – soprattutto nei mercati emergenti quali quelli asiatici – sarà incentivata dall’abbassamento dei prezzi. E se i dispositivi destinati al calcolo (i tradizionali Pc da tavolo e i notebook) dovrebbero subire un calo dell’1,9%, a causa della scarsa domanda di tablet, il mercato dei Pc continuerà comunque a svilupparsi, poiché le vendite nella categoria dei computer ultraportatili di tipo premium andranno a compensare tale perdita.

Pubblica i tuoi commenti