I primi pannelli fotovoltaici intelligenti con il chip SolarMagic

FOTOVOLTAICO –

Gli installatori di pannelli fotovoltaici possono ora raggiungere prestazioni superiori in termini di kWh, a costi convenienti, grazie all’ottimizzazione di potenza SolarMagic incorporata.

National Semiconductor e Green Energy Solar, uno dei principali fornitori di prodotti e di servizi per l'energia solare, hanno annunciato oggi la disponibilità dei pannelli intelligenti Geosolar in campioni. I moduli, che incorporano le cassette di giunzione NS3 di Huber+Suhner, e che integrano l'innovativo chipset SolarMagic per l'ottimizzazione di potenza, saranno presentati in occasione della manifestazione Solar Power International conference.
“Insieme abbiamo progettato e sviluppato il primo pannello intelligente per la produzione,” ha dichiarato Mike Polacek, senior vice presidente key market  presso National Semiconductor. “Gli installatori di pannelli fotovoltaici possono ora raggiungere prestazioni superiori in termini di kWh, a costi convenienti, grazie all'ottimizzazione di potenza SolarMagic incorporata”.

L'ente di certificazione Tuv Rheinland sta eseguendo le prove di sicurezza e di conformità alle emissioni. Si tratta del primo pannello intelligente sul mercato ad essere sottoposto al processo di certificazione, e Tuv Rheinland sta conducendo i test per assicurare che i pannelli Gesolar soddisfino i requisiti fissati dagli standard per la sicurezza Ansi 1703, IEC 61730 e IEC 61215, oltre agli standard sulle emissioni e sull'immunità FCC Parte 15 e EN 61000. “Siamo entusiasti di presentare il primo pannello intelligente sul mercato” ha affermato Stephen Tong, Ceo di Gesolar.  “L'integrazione del chipset SolarMagic di National all'interno della nostra nuova generazione di moduli Gesolar, fornisce al proprietario dell'impianto solare i vantaggi di prestazioni ottenibili con l'ottimizzazione di potenza, unitamente alla qualità dei moduli Gesolar, la migliore nel suo genere.”

Pubblica i tuoi commenti